venerdì 22 luglio 2011

Incontri bizzarri in aeroporto - parte seconda

Domenica.

Arrivo in aereporto alle 06.00 del mattino maledicendo in sascrito antico l'omino che ha programmato un volo ad un orario improponibile della domenica mattina. Sono talmente stanca che salto anche il rituale dell'aeroporto "non voglio partire no no no no no ... io resto qui" ed esco dalla macchina salutando con un ibrido tra un bacio e un grugnito.

Visto che "sono-una-ragazza-giovane-o-meglio-mi-accompagno-ad-un-meraviglioso-uomo-più-giovane-di-me-di-conseguenza-devo-mostrarmi-splendida-in-ogni-occasione" ieri sera siamo andati a ballare e abbiamo fatto tutto un dritto. Sono passata un secondino da casa solo per cambiarmi (viaggiare con un vestitino aderente e con la schiena tutta nuda era un pochino eccessivo anche per la Mafy, in effetti) ma il trucco è lo stesso di quando sono entrata in discoteca. (evviva il makeup che regge!!)
Ho l'ombretto alla "bambi flap flap" (rumore dello sbattito di ciglia) e il rossetto tonalià "te lo ciuccio".
Perchè, si sà, l'uomo lo devi un po' confondere!

Cerco di mascherare tutto con gli occhiali e mi avvio assonnata verso il ritorno al nord.
I controlli di sicurezza passano lisci. Sono le 6 di mattina pure per i poliziotti; probabilmente entrano in modalità "ti apro la borsa solo per darti noia anche se non suona" solo dalle 9 in poi.
Arrivo al gate e già c'è l'imbarco.
Fantastico. Forse posso evitare di addormentarmi su una sedia sella saletta d'aspetto.
Seguoi i miei compagni di viaggio e inn una fila ordinata e insolitamente silenziosa arriviamo all'autobus che ci porterà all'aereo.
Salgo e mi metto accanto a due ragazze. Una è agghindata inmaniera un po' strana. Ci saranno 25 gradi e ha giacchina trapuntata, cappello e foulard. (vabbè che vai al nord ... ma l'estate la portano anche da noi! mah!) Appoggio il bagaglio. E mi aggrappo tipo bradipo al sostegno dell'autobus.

"non sai quante medicine mi ha dato il ginecologo. non ne hai idea! Le ho portate tutte con me. Guarda!"
(... o stellina che sfiga!)
Con la coda dell'occhio vedo che la donna freddolosa, lamentandosi del suo medico, apre la borsa ed estrae una bustina trasparente piena di blister.
La signora accanto non ha nessuna reazione. Non risponde.
"ma che bello quell'uccello!!! E' quello che ci farà volare?"
(beh se sei solita urlare queste cose in pubblico poi non lamentarti che devi andare dal ginecologo!)
"ma io ho paura di volare! Mica è sicuro! E se cade?"
(evvabbè ... ma anche no, cavolo!!!)
La signora accanto le sorride per tranquillizzarla.
"sono stata al mare ma il sole mica l'ho preso. Faceva troppo caldo!"
(bastaaaaaaaaa ... è l'alba. Ho dormito 5 ore in 3 giorni ... ssssssssssssssilenzio!"

"ma continua a parlarmi, parlami, parlami, parlami ... altrimenti mi agito"
E nel pronunciare la frase appoggia la sua mano sul mio polso e comincia a scuoterlo.
(dice a me???)
La guardo e sorrido. (unica funzione non in stand by)
Mi giro verso la sua accompagnatrice in cerca di aiuto. Ma lei si gira, mi guarda con aria interrogativa e mi rivolge uno sguardo cortese ma della serie "cazzo vuoi?"
Solo ora mi accorgo che ha gli auricolari alle orecchie.
Quindi non ha sentito nulla.
Quindi, probailmente non è l'accompagnatrice della donna che parla agli uccelli.

Approfitto del contatto visivo ancora presente e le domando "Ma voi viaggiate assieme?"
La donna freddolosa ma logorroica anticipa la risposta di tutti e dice "no che non viaggio con lei ... io viaggio con lui"
E dicendo questo mi scansa e si avvicina ad un ignaro signore a qualche metro da me.
Lo prende a braccetto e lo fissa.
L'uomo dopo un iniziale balzello sorpreso si guarda attorno in attesa della comparsa della scritta "scherzi a parte".

Ho come l'impressione che sarà un viaggio moooooooolto movimentato.

O forse è solo un sogno e sono addormentata sulla poltroncina della sala d'aspetto con la testa ribaltata all'indietro e la bolla al naso stile cartone animato ...

mah ...

4 commenti:

Isabel ha detto...

Ci manca anche la psichiatrica per rallegrare il ritorno al nord...

LA CONIGLIA ha detto...

ahahahahahahaha amica!!!! tutti tu li becchi eh?

Baol ha detto...

Ma tutti voi li incontrate? Ha ragione la coniglia!!!

PP ha detto...

MAFALDA! Di che tonalità è il rossetto?!?!