martedì 20 maggio 2008

Mezz'ora di ordinaria follia

Evento scatenante. Lui ti chiama dicendoti che ha voglia di vederti. Tu sei garulla e felice. Tidice che ti passa a prendere tra mezz’ora. Tu accetti (vorrai mica rifiutare?)
Ovvero; breve manuale per poterti rendere presentabile in un tempo ridicolo.

Ora, sorvoliamo sul fatto che l’uomo, a volte, è capace di cattiverie inimmaginabili … ma come diavolazzo si fa a dire a una ragazza che deve essere pronta in mezz’ora? COMEEEEEEE?

Respiri e cerchi di prendere il controllo della situazione.
Hai 30 “lunghissimi” minuti per renderti splendida ma con un look fintamente casuale. Della serie “io sono sempre splendida, caro, mi sono preparata in un attimo e guarda come sono sbrilluccicante!”

Tre respiri di concentrazione e via … si parte

Prima di tutto mandi un messaggio di allerta all’amica derelitta. Deve sapere che sei in un momento di panico e magari ti può aiutare.
“Amica, tra mezz’ora passa a prendermi lui … HELP ME!”

Ti fiondi sotto la doccia.
Ti lavi i capelli – li risciacqui
Li lavi una seconda volta – li risciacqui
Metti il balsamo.
Mentre il balsamo agisce controlli la depilazione (non si sa maiiiii) e ti lavi (che fa sempre bene)
Risciacqui tutto ed esci

Il timer segna 25:15

Esci dalla doccia, evitando di scivolare e andare a sbattere il mignolo su qualche angolo (non hai tempo per inventare qualche nuova imprecazione e nemmeno per ululare)
Ti asciughi in maniera sommaria, avvolgi i capelli in un turbante che Bin Laden ti fa una pippa e cominci a spalmarti la crema idratante e/o l’olio (per gli uomini che non capiscono di queste cose. Noi donnine utilizziamo creme diverse per parti del corpo diverse … esempio … per le braccia che devono sempre essere lissssssie come seta va benissimo l’olio. Olio che è da evitare sui piedi se non vuoi rischiare la morte mettendo le scarpe)

Leggi la risposta della tua amichetta e rispondi cercando aiuto per l’abbigliamento.
In questo momento la difficoltà nel mandare il messaggio raggiunge livello 9. Hai le mani unte di olio e crema … il telefono sbrissia.
Ma tu sei furba come una faina e risolvi tutto appoggiando il telefono su una superficie piana e digitando tutto con l’indice (se il messaggio è particolarmente complesso ti è permesso l’utilizzo della linguetta un po’ fuori e di traverso per facilitare la concentrazione)

Il timer segna 21:00

Togli il turbante e metti la schiuma districante/lisciante/effetto seta/intensificante riflessi in modo che possa agire prima di procedere alla piega.

Ti dirigi in camera saltellando (in questo modo la crema asciuga prima) e scegli la biancheria da mettere.
Cerchi di optare per qualche cosa di carino e che vada bene con il tipo di abbigliamento che hai in mente.

Torni in bagno, altro messaggio con la derelitta e via con l’asciugatura capelli.
Accendi anche la piastra delle grandi occasioni così il capello tiene perfettamente e puoi scuotere la bionda chioma con orgoglio.
Batti ogni record. Piega fatta in 9 minuti.

Il timer bastardo segna 11:00

Bene, ti devi truccare e vestire.

Ma prima metti il deodorante in modo che si asciughi prima di infilarti i vestiti … evitando così quelle odiosissime strisce bianche sulla maglie …

Ti trucchi evitando nell’ordine
a) l’effetto mascherone (della serie “non c’ho tempo di scegliere e mi butto in faccia tutto quello che trovo”)
b) effetto vampirona (tradotto troppo ombretto, troppo lucidalabbra, troppo blush )
c) effetto morto appena scongelato (optando per un trucco trooooooooppo chiaro. Stella, è primavera ed è troppo presto perché i vampiri girino indisturbati per le strade)
d) effetto panda ( dieci a uno che ti verrà da starnutire appena avrai messo il mascara e ti ritroverai con i segni delle ciglia su tutta la palpebra … )
Trucco fatto

Il timer segna 6:00

Ti precipiti all’armadio sperando che quello che hai deciso di mettere (frutto di una sofferta meditazione e di una serie infinita di messaggi) sia lindo, stirato e profumato.
Cosa che, ovviamente, non capiterà mai!
Mentre ti infili i pantaloni e/o la gonna (terribile se devi mettere anche le calze) corri ad accendere il ferro da stiro e risolvere il problema.

Nel frattempo mandi un messaggio per rendere partecipe la tua amica derelitta che se resterai zitella sarà colpa della maglietta che non era stirata.
Lei ti risponderà con una parolaccia e tu continuerai a correre per casa.

Stiri la mogliettina. Una volta indossata non ti starà nemmeno così bene come avevi immaginato ma ormai non hai più tempo né per cambiarti né per ammetterlo a te stessa.

Il timer segna 00:40

Hai il tempo per infilare le scarpe, metterti un po’ di profumo e il gloss.

Sei pronta. Bella, profumata e splendendte.
Ora le soluzioni sono due.

Al 99% lui ti farà culo, tirandoti bidone all’ultimo minuto. In quel caso ti ritroverai a girovagare per casa, splendida e infelice, maledendo nell’ordine il pianeta porco bastardo, lui che ti ha tirato bidone e te stessa che hai accettato.
A Quel punto chiamerai la tua amichetta e uscirete a prendere un aperitivo assieme ... oppure opterete per vedere un bel film di Johnny … in ogni caso non ti sarai fatta bella per niente

Se l’uomo non è bastardo e non tira bidone uscirai e sarai felice. Il problema è che sarai talmente poco abituata ad uscire con un ragazzo che sicuramente combinerai qualche cosa di terribile.
Ma anche in questo caso riuscirai a trovare un aspetto positivo della situazione; potrai sempre avere degli splendidi racconti da scrivere sul blog.

E poi ricorda … il Nettuno è sempre in piazza duomo che ti aspetta!

20 commenti:

LaGina ha detto...

Nooooo, non puoi lasciarci così in sospeso!!
Vogliamo sapere come va a finire!

stoneeaten ha detto...

appunto! vogliam sapere come va a finire... altrimenti glielo chiedo al Nettuno, che tutto vede e tutto sa!
buona settimana miss 30'

LaPina ha detto...

Dai, non puoi lasciarci così in sospeso!adesso vado in piazza maggiore a chiedere al nostro nettuno se ha degli aggiornamenti dal vostro..mumble..
Comunque l'impresa è da guinness, sappilo!

Mafalda ha detto...

@la gina & la pina: ehi ... matte scatenate! Sto pian pianino leggendo il vostro blog! Non siete mica tutte dritte :-) Non c'è un finale ... è solo un mini resoconto di come ci si può preparare in pochissimo tempo ... come riuscire a fare i salti mortali e sembrare splendide!

@stone: uhhh ... sono proprio curiosa di sentire cosa ti racconta il Nettuno.

Lillo ha detto...

Donna mia, te di cose da insegnare al mondo ne hai a badilate.

Respect!

Bacio,
-L.

Helga ha detto...

Le cose sono due, o le donne son tutte uguali o mi hai spiato... ormai un paio di anni fa però, perché è un po' che non esco dalla doccia facendo attenzione al mignolo per via di non aver tempo per le imprecazioni eccetera eccetera... le miriadi di creme diverse rimangono anche dopo sposate però, garantisco! :)
Troppo divertente! ;)

takkiaspillo ha detto...

...e la ripassatina di smalto da asciugare sotto il phon? il cambio borsetta e la ricerca del gioiello giusto? ;-)

......ma quando impareremo a farci rispettare e a dire di NO perchè nn ci hanno avvisate con il dovuto anticipo? perchè farci usare come tappabuchi? ma pensano che nn abbiamo mai nulla da fare e che siamo sempre pronte ad ogni skiokkar di dita?!?! :-D


:-) baci

Fragola ha detto...

Il tempo passato a curare se stesse (dentro o fuori) non è mai buttato...
Comunque sei una vera professionista: io avendo 30 minuti avrei rinunciato alla doppia passata di sciampo e forse anche alla piastra! complimenti!

emy insalatissime ha detto...

Ma alla fine ha fatto bidone o no???
No perchè mi trova giusto in periodo per cui sarei capace di arrivare a Trento e lanciargliene 10.000 di bidoni!! (è l'androfobia da figo stronzo che mi ha colpita)
Comunque mezzora è il tempo perfetto. Se ci impieghi troppo alla fine non ne esci viva in preda alla confusione. Se ci impieghi troppo poco di sicuro c'è qualcosa che hai dimenticato!!


Ps. Stirare una mogliettina sarebbe davvero divertente!!

rompina ha detto...

rispetto vero...di solito la mia stanza sembra essere esplosa dalla quantita' di vestiti/pantaloni/magliette/camicie/toppini/calze/scarpe/gioielli/borse vari sparsi ogniddove...

la ripassata di smalto sotto il phon di takkiaspillo e' troppo vera!!! :oD

Baol ha detto...

Hai mai pensato di andare a lavorare nei box ferrari? :)

LaGina ha detto...

Ma se io ci metto mezz'ora solo per scegliere come vestirmi!!
Mi dai ripetizioni, please ? :)

Giulianissima ha detto...

Vogliamo sapere il finaleeeeeeeee

Petit chocolat belge ha detto...

wow.. Mi consigliereste un olio per essere lissia? Bisous!!

bdp ha detto...

mafy, ma sei flash! O__O
io dopo mezz'ora penso che sarei ancora a "risciacqui tutto ed esci"!!

stoneeaten ha detto...

come promesso... da me ho fatto il post sul caso umano... c'è spazio per le tue trattazioni! questo è un invito ufficiale!

Scorpio79 ha detto...

Mafy, sei fortunata che non sono io a darti mezz'ora di tempo, visto che arriverei certamente con un certo anticipo. Però so anche essere molto umano, e quindi darei appuntamento a dopo un'ora o due. Ma in ogni caso preferisco aspettare che farmi aspettare... Ciao Scorpio79

Mafalda ha detto...

@lillo: sono una donna sorprendente! :-)

@helga: il fatto che le cremine siano una costante anche dopo il matrimonio mi solleva molto. Baci

@takkiaspillo: parto dal fatto che il french è sempre impeccabile ... e poi no ... in mezz'ora non ce la farei proprio a mettere in ordine anche lo smalto

@fragola: ci sei mancata sabatoooo! hai ragione ... il curarsi non è mai una perdita di tempo ... ma potendo scegliere faccio tutto con calma ...

@emy: mah non è proprio il racconto di una sera specifica ... ma solo un di un manuale per una preparazione al volo ...

@rompina: infatti non è un caso che ho omesso lo stato della camera e del bagno una volta finita la mezz'ora ... un disastro

@baol: il problema dei box è che devo mettere le cuffie ... e mi si rovina la piega ... è un dramma!!!

@lagina: il segreto è pensare a cosa mettersi mentre ti lavi, ti profumi e ti asciughi i capelli ... e sperare che quello che hai deciso di metterti ti stia bene ..

@giulianissima: non c'è un finale ... diciamo solo che l'ultima volta che mi è successo di prepararmi in mezz'ora è stata un bella serata

@petit: gli oli sono più o meno tutti buoni ... mettili appena uscita dalla doccia quando la pelle è ancora umida ... baciiii

@bdp: mica ci si può far scappare le occasioni ... si esce e viaaaa
no???

@stone: corro a leggere ...

@scorpio: un uomo che è sempre in anticipo ... per le donne è un incubo. Oddio ... rileggendolo ha un doppio senso ... beh ... vale per entrambi i sensi

Pink ha detto...

Caspita Mafalda.. riesci in mezz'ora a fare tutto?
Io no. Ci metto mezz'ora solo a sistemare i riccioli eheh..

Pink

Donna Cannone ha detto...

beh???????e allora, come è andata a finire?????