mercoledì 28 maggio 2008

Biglietto di sola andata

Prendete una derelitta ansiosa di fare una cosa carina per il suo LUI. Fatele concordare una cena e una notte insieme.
Aggiungete il fatto che LUI abita in una città che non è proprio Trento e metteteci un viaggetto in treno: la derelitta sale baldanzosa e bellissima, pronta per la sua trasferta e convinta di arrivare alle ore 20.30 a destinazione, giusta giusta per la cena.

Fate comparire in scena un simpatico suicida che decide di gettarsi proprio sotto il treno della suddetta derelitta: la quale sarà costretta a rimanere tre ore in mezzo alla brughiera, in attesa dell’arrivo delle autorità, della polizia scientifica, dell’ambulanza che deve soccorrere uno dei passeggeri che si è sentito male.

Compagni di vagone: un brasiliano, che non capisce cosa è successo e al quale si cerca di spiegare in inglese, in spagnolo e in portoghese maccheronico che il treno ha investito un uomo, e una ragazza che si è innamorata di un pugliese e sta telefonando a tutte le sue amiche per dare la lieta novella.

Completate l’opera con la derelitta che arriva a destinazione a mezzanotte, giusto in tempo per farsi venire a prendere da LUI e per crollare a letto insieme all’oggetto del desiderio: ma colta da sonno profondissimo.

E poi non dite che non siamo sfigate.

29 commenti:

La Lunga ha detto...

minchia, sì, il piccione c'è andato giù pesante...

La Lunga ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Donna Cannone ha detto...

Congratulazioni! Con una sfiga così, ti suggerirei alcuni degli "amici" maghi. Pare malocchio ;-p

http://blog2piazze.blogspot.com/2008/05/magicabula-chi-ti-sincula-di-voodoo-e.html

Stefano ha detto...

eh si...non si può negare, questa è pura sfiga ! ;)

rompina ha detto...

ma noooooo! ma nooooooo!

ok, mi arrendo, in quanto a iella forse (forse) mi batti... ;o)

lindöz ha detto...

Ma che sfiga epocale ma scusa LUI non poteva farsi un po' di tragitto in macchina e venire a salvarti da questo delirio??

stoneeaten ha detto...

è sfiga?!
è un segnale?!
è persecuzione?!

lindoz ha ragione... scusami, ma nel raggio di 138 km sarei venuto a salvarti nella brughiera dalla ambigua compagnia di viaggio.

la prossima volta, quando prenoti il treno prendi carrozza no fumatori e no suicidi.

Lady Cocca ha detto...

ma la sfiga ce l'avete cucita addosso come l'ombra di peter pan?! :D

Lillo ha detto...

E stica.

Callista ha detto...

Eh, sono soddisfazioni...
E comunque no, il mio eroe non avrebbe potuto salvarmi. Perchè non facevano scendere nessuno dal treno. Non vi dico le scenate di chi voleva fumarsi una sigaretta...
Baci e abbracci

Piulina ha detto...

Ma che sfigaaaaaa! ma scusa, perchè non vi facevano scendere?

Sara ha detto...

Lo scenario iniziale potrebbe sapermi di "familiare" in un certo senso....:-)

Speriamo che a me vada meglio però...:-D :-D

Donna Cannone ha detto...

@Callista: bRaci e abbracci, semmai...

ICE ha detto...

NON HO PAROLE!!!! CAZZAROLA CHE SFIGA!! DERELITTA PERO' SO CHE AL MATTINO ARAI SCOSSO LA TUA BIONDA CHIOMA....EHEHEH ;)

Baol ha detto...

So che la domanda che tutti vi state facendo leggendo questo post è una ed una sola ed io sono qui proprio per colmare questa vostra curiosità: no, il pugliese non sono io! :D

Sole d'autunno ha detto...

Care Derelitte.. sono approdata qui passando di blog in blog 3 giorni fa..
Avete mai pensato di scrivere un libro (bestseller, ovviamente.. poi il film verrebbe da sè)? :)
Ho appena letto il post Saraminchia2 e per un pelo (hi hi.. ha fatto la battuta!!) non mi beccano che ridacchio dietro il monitor del computer..
Non sono più riuscita a trattenermi..
Siete fortissime ragazze! Ciao, Sole

Anonimo ha detto...

Alla fine è andata peggio al poveretto sotto il treno...
Tu hai perso solo 3 ore

Adamo ha detto...

ma....e va bene cosi'.....senza parole!!

lindöz ha detto...

.. e non vi facevano neanche scendere dal treno per fumare una sigaretta?? Mi sarei suicidata anch'io.

Pupottina ha detto...

succede... non è la fine del mondo!!!

ice ha detto...

iscrivetevi al gioco di Juju

doyouju.blogspot.com

LaPina ha detto...

ussignur!Hai vinto in quanto a sfiga, ti cedo il mio biglietto sola andata per Lourdes, con tappa alla Madonna Delle Ghiaie..
o_O
Pazzesco.

IlMode ha detto...

...vince il premio per la categoria "Sfiga macabra senza confini":

(Squillo di trombe +coriandoli dorati dall'alto)

Callistaaaaaaa!

vera ha detto...

bella sfiga sì!
ma anche la mia non è male dato che ero in treno in ritodo da Portigruaro verso milano... e che il prila che si è suicidato è del mio paese.... :(

ice ha detto...

la patata bollente del gioco di jury vi e' stata passata dallo stupido!

dovete iscrivervi!!!!
poi fate quello che dovete fare!!

per info
blod di doyouju.blogspot.com

***stellina*** ha detto...

ihih
rido perchè so cosa significa!!
io avevo il ragazzo a milano e un weekend si e uno no prendevo il treno da roma,4 ore e mezzo canoniche(poi aggiungeteci i ritardi vari),e andava a finire che il tempo era sempre poco..
però cmq il suicida non l'avevo mai visto!!!

occhidigatto ha detto...

cavolo che sfiga... ma almeno lui non russa, giusto? ;-)

jury ha detto...

x l'iscrizione basta un vostro commento nel post "La patata bollente" poi dovete fare il resto...il gioco è fermo in casa dello stupido in attesa della vostra partecipazione!!!vi aspetto.ciao

MioCapitano ha detto...

La gente si suicida che è un piacere. Una volta il suicidio pareva un evento eccezionale, 'mmazza che mondo. Ciao a tutte le derelitte. :-)