mercoledì 9 maggio 2007

Derelitte vi scrivo, così mi consolo un po'...

Cari amici, oggi inauguriamo la nuova rubrica «Scrivi alle derelitte». Avete un problema di cuore che vi affligge? Non sapete dove battere la testa? Il Nettuno vi è negato perché circondato dalle impalcature o perché nella vostra città non esiste una fontana simile? Non disperate. Scrivete alle derelitte all’indirizzo callistamafalda@yahoo.it: le vostre beniamine espertissime di rapporti amorosi vi risponderanno su questo blog.

Iniziamo da una disperata amica, Aquila bianca:


Ieri sono andata a casa sua, alle 9 perché prima avevo la palestra… e lui aveva aspettato a cenare per cenare insieme… solo che io - che non pensavo neanche lontanamente che lui mi aspettasse per cena - avevo già mangiato un panino e una banana... quindi ha mangiato da solo, povero, alle 9.30 per "colpa" mia… Il dopo cena ve lo lascio immaginare, mi ha riportato a casa all'una di notte... io ho cercato di dirgli che sono ancora confusa ma dato che lui mi ascolta e non replica né mi fa domande, non ho fatto un grande discorso, giusto due parole... non so cosa lui pensi di questa situazione...

Le derelitte si consultano

C: Oddio oddio che carino le ha fatto la cena…

M: E lei ha mangiato prima? E non ha toccato niente? Ma scherza?

C: Io avrei mangiato lo stesso, a costo di vomitare nel bagno di nascosto…

M: Ovvio! Ma poi, che abbinamento è «un panino e una banana»?

C: Ma non so io, carboidrati alle nove? E la banana, che è piena di zuccheri? Sconsigliatissima..

M: E poi ti si gonfia lo stomaco, non vorrai mica andare da un uomo con lo stomaco dilatato? E che sai odore di banana?

C: Magari era per prevenire i crampi, sai, il potassio…

M: E poi cosa vuol dire «il dopocena te lo lascio immaginare»? Ed essere espliciti?

C: Mah… l’avranno fatto o no?

M: Sììì, sennò scriveva il contrario…

C: Ma magari no, sennò scriveva che era successo, no?

M: Mmm… «Lui mi ascolta e non replica»

C: Oddio com’è carino…

M: Innamorato perso… Altrimenti le ribaltava la cena in testa e col cavolo che la ascoltava comprensivo! Questo è derelitto peggio di noi: sta lì e aspetta che lei si decida. Non dice niente perché fa lo splendido, ma in realtà sta gridando «Tiamoooo» e «Ahcomesoffro».

C: Non è mica giusto però… Io non le rispondo! Che cazzo, tutti si amano, E ALORA??? E questa qui mi fa pure la difficile e lui la ama lo stesso: io faccio di tutto e LUI fa culo. Il mondo è profondamente ingiusto.

M: Smettila. Al limite le rispondi «piantala di rompere le balle a noi che soffriamo come due merde». Ma poi, cosa vuol dire «Non ho fatto un grande discorso»?

C: Che hanno fatto altro, no? Che dici? Ecco, hanno pure consumato!

M: Ricomponiti che scriviamo la risposta…



Risposta


Cara Aquila,

stai tranquilla: lui è evidentemente molto coinvolto da te e questa situazione lo interessa, sennò si sarebbe già defilato. Non ti dice niente per paura di farti pressione: si limita ad aspettarti. Sei molti fortunata, amica! Gioiamo per te! Fai bene a esprimere i tuoi dubbi, ma ricordati che certe incertezze si risolvono solo affrontandole. Sei stata chiara con lui e lui ha voglia di starti accanto: quindi vivi questa storia serenamente. Il tempo ti dirà se i tuoi dubbi sono fondati o se era solo paura di intraprendere una strada nuova. E ricordati cosa dice il saggio: è meglio provare e capire di aver sbagliato che rimpiangere di non aver tentato.

In bocca al lupo e facci sapere!


C&M




C: Fatto: e adesso?
M: Caffè sotto il Nettuno, valà...
C: Sob...

11 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

Anche io avrei evitato la banana che ti impesta col suo odore malefico...E poi è così tenero e carino, su su un pò di sforzo tesoro lo puoi fare? se no te lo fregano le derelitte ;)

Arwen ha detto...

Che tenero! qualcuno prima o poi mi dovrà spiegare perchè ci innamoriamo di quelli che non ci vogliono, o che ci vogliono così così perchè "sai, non sono sicuro", e invece quelli che cadono ai nostri piedi non li vogliamo..mah..

Acca75 ha detto...

Scusate... ma a nessuna è passata sotto gli occhi la frase "Il dopo cena ve lo lascio immaginare, mi ha riportato a casa all'una di notte..."???

E non avete osservato l'ambiguo "io ho cercato di dirgli che sono ancora confusa ma dato che lui mi ascolta e non replica né mi fa domande, non ho fatto un grande discorso, giusto due parole..."??? Impossibilitata ad aprire bocca?

Si direi proprio innamorato!!!
Consoco certi uomini che per ottenere quello che vogliono "nel dopo cena", sono persino disposti a guardarsi "Un posto al sole"...;-)

Baci consulenziali, dere!

Ps. Se penso che qualche anno fa ho persino insegnato a Trento!!!!!! Adoro quella città, e quasi quasi una scappatina... ;-)

Luca ha detto...

Ma che è successo oggi? Tutti a prendere il sole?

Invece che scrivere a lei scrivete a lui consigliandogli di sparire/non farsi sentire per un po' così lui riacquista un po' della sua mascola dignità dell'uomo che non deve chiedere mai (... o quasi) e lei magari prende una decisione!

Callista ha detto...

@tutti: ragazzi, vi assumiamo tutti come personalissimi consulenti della posta del cuore... Grazie!
@acca75: hai insegnato a Trento? Ma davvero? Un collega! Voglio avere i dettagli... E comunque, noi ti aspettiamo!

Acca75 ha detto...

Absolutely!!!

Colelghi?!? Addirittura?!? Mi sa che da qui in poi dobbiamo passare al canale privato!!!

;-)

Sempreinspiaggia ha detto...

Sentite un po', Callista e Mafalda (regine del masochismo sentimentale), a quando il "Derelitta Day"? Baci.

Marci ha detto...

C'è da dire che dimostrate esistere coerenza tra il vostro personale discorso e quello che le avete scritto!!! ;) Quasi, quasi, però, trovo più efficaci i vostri commenti. Anche se la vostra frase finale nella risposta merita tantissimo. Enjoy!

Callista ha detto...

@acca 75: uhhh... addirittura... non c'è la faccina che arrossisce? Mmm...
@sempreinspiaggia: Oh, mi sa che hai ragione... Mafyyy, quando la mettiamo la festa delle derelitte? Io proporrei 27 luglio...
@marci: :-)

scrittricexcasore ha detto...

molto carino ed isponibile dove trovi ancora un'uomo che ti fa la cena e poi ti aspetta senza inebetisri alla televisione o esce senza di te???Parliamoci chiaro questo è serriooo va perso proprio in considerazione non vi pare....????

Aquila bianca ha detto...

"La cosa più grande che puoi imparare è amare e lasciarti amare" (Moulin rouge)