martedì 1 maggio 2007

Intervista doppia

Le Iene sono liete di avere oggi come ospiti per l’intervista doppia due giovani e belle promesse del mondo blog trentino…

Nome?

C: Callista

M: Mafalda

Professione?

C e M: scrittrici di blog e derelitte

Il colore preferito?

M: Azzurro…

C: E te pareva! Io rosso…

M: Ma se sei sempre vestita di nero o bianco…

C: E allora? Ho comprato le scarpe rosse e pure la borsa. E tu ieri avevi il maglioncino rosa…

Bene, ragazze, bene… Domanda successiva: siete due persone chiaramente di cultura. Il vostro libro preferito?

C: Tutto d’Annunzio

M: Eccola, la sapiente… Ma se hai «Il diario di Bridget Jones» sul comodino?

C: E allora? Ha detto il mio preferito. E tu hai «Ti prego ti prego ti prego fa’ che lui chiami…»

M: FFF…

Ehm, come sono simpatiche ‘ste ragazze… E per quanto riguarda i film?

C: (sottovoce) Mafy, che gli rispondo? Che di solito guardiamo «Dirty Dancing» e piangiamo?

M: ssssttt… No… Inventati qualcosa di culturale… Io posso dire «Il sesto senso»?

C: Mmm… Non so… Fantozzi vale?

M: Daiiiii…

Allora, questo film?

C: Mah, io vado matta per i film curdi. Senza sottotitoli.(scuote i capelli)

M: Io invece solo film muti d’autore. Impazzisco per «Il gabinetto del dottor Caligaris»…

Che ragazze impegnate… Ma vediamo: la musica? Il cantante preferito?

C: I Pooh…

M: Vasco…

COME?

C: Coff coff… pùù pùù, i pollini, coff… Io ascolto SOLO musica classica: Chopin mi fa piangere.

M: Che fiasco, che fiasco… La musica commerciale, intendo… Io adoro il jazz. Tutto il resto è noia…

Bene, parliamo di cose più frivole: il piatto preferito?

M: Tutto quello che è nouvelle cousine

C: Polenta e crauti sono inclusi nella lista?

M: Zitta, serpe… Gli dico che mangi le stelline?

C: Le mangi anche tu…

M: Ma solo quando dobbiamo consolarci…

C: A me basta che siano carboidrati: posso dire così?

E brave ragazze, siete raffinate anche nel cibo… Ma veniamo alle domande scabrose…

Siete derelitte davvero? Quand’è l’ultima volta che avete fatto l’amore?

M: E chi se lo ricorda?

C: Dai, con Azzurro, no? Quella volta della macchina.

M: Appunto, chi se lo ricorda? E poi pensa per te, scusa, devi ricordarmi le mie magagne? Ahcomesoffro. Guarda che dico che l’ultima volta che potevi farlo ti è venuto un attacco d’asma e non hai combinato niente.

C: Non è colpa mia: avevo l’allergia… Stavo male…

M: Sfigata, io sarei morta asfissiata piuttosto…

C: Ma non respiravo…

M: E allora? Eri sdraiata, potevi svenire in silenzio e far finta di niente. Non puoi lamentarti sempre…

C: …

Bene, come sono simpatiche le nostre amiche Derelitte… Torneranno alle Iene per un'altra intervista doppia, vero?

C: Certo!

M: Senti un po’, tu, ma dietro quegli occhiali neri hai due occhi da urlo… Vieni un attimo qui…

5 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

adesso mi spiego i commenti di prima sulle allergie in chat!!!! :) un bacione e a prestissimo Cally...un bacio alle mie derelitte preferite!

Mafalda ha detto...

per la cronaca ... mi è scappato anche il figaccione intervistatore ...

Marci ha detto...

Bella idea, carina davvero! Quasi come cane e gatto! Esilarante il discorso asmatico della macchina! Ma ragazzeee ... I POOOOH!? NOOO!!!

Mafalda ha detto...

@marci: aspetta aspetta aspetta che facciamo un attimo d'ordine.
Quella della macchina sono io ma quella dell'attacco d'asma (non in macchina) è Cally.
Figurati. Io avrei finto clamorosamente dei sospiri di passione ... figurati!!! (Sono derelitta fino in fondo)
E pure i pooh ...chiedi a Cally ... io mi dissocio anche se qualche loro canzone menosa mi piace.
Baciiiii

Callista ha detto...

Eh già... Ognuno di noi ha una tara. A me piacciono i Pooh, e me ne vergogno profondamente. Ma non so cosa farci. Chiamatemi Paolo Bitta.