mercoledì 10 ottobre 2007

Supposta per te - parte seconda

Applausi, applausi, applausi ...
C&M: Eccoci rientrati dalla pubblicità.
C: Abbiamo appena aperto il suppostone. Andiamo a vedere la reazione di Nettu.

N: Cosa vuole quello? Chiudi giù tutto!
M: L’hai riconosciuto?
N: sono una statua, mica sono rimbambito! E’ quel disgraziato di Gigante.
C (sottovoce a Mafalda) Gigante per cosa, poi?
M (sottovoce a Callista) Hai visto che piccolo … buahahahahaha!
C: Nettu, non reagire così. Non pensi che sia stato difficile, per tuo cugino, fare un passo del genere?
M: Esatto, Nettu, cerca di vedere lo sforzo che ha fatto. Tu non gli rispondi da 150 anni
N: per forza. Ha disonorato la famiglia. Va in giro tutto nudo.
C: Esagerato. Addirittura Disonorato la famiglia.
N: Noi siamo Nettuni per bene da generazioni e generazioni. Poi arriva lui e va a Bologna con el cul de fora.
M: Capisco che sei arrabbiato. Ma non vuoi provare a sentire cos’ha da dirti? Ascoltalo, poi puoi decidere se chiudere o meno la busta.
N: Nooooo … chiudi sta supposta!
C: Ma dai, Nettu. Questo è il tuo istinto che parla. Prova ad ascoltare la razionalità … Fai parlare tuo cugino. Senti cosa ha da dirti.
N: Va bene.
M: ma perché lei l’ascolti e me no???? Ma guarda te…
C: forza, Gigante… tocca a te
G: Ziao Nettuno, ti vedo bene, sorbole! Sono qua per chiederti scusa. So che sei arrabbiato per il fatto delle mutande. Mi dispiace. Ma prova a capire. La vita è dura per una statua, lo sai anche tu. Sono arrivato a Bologna e ho dovuto ambientarmi. Mi sono anche sposato, sai? Siii, con Idra. E sai… se ogni tanto nove teste e nove bocche sono interessanti …
C&M: Giganteeeee … siamo in fascia protetta
G: Scusate… dicevo… ho anche nove bocche da sfamare. E i soldi non bastano mai. Così, per arrotondare ho cominciato a fare lo streep tease … e ho visto che funzionava. Le mance sono aumentate. Mi dispiace, Nettu. Scusami. Non volevo disonorare la famiglia.
C: Nettu … che pensi?
N: Sempre un disgraziato rimane. Poteva chiedere a me. A trento c’è mamma provincia. Avrei chiesto un prestito a lei. Salviamo gli orsi, vuoi che non salviamo le statue.
G: ma mi vergognavo. Volevo essere indipendente.
M: daiiii, Nettu. E’ sincero, ti vuole bene… vuole solo riabbracciarti
C: Nettu, che fai? Apriamo il suppostone?
N: ma si, dai … però almeno mentre lo abbraccio voglio che si copra.
M: portiamo un pareo per Gigante, grazie
C: e adesso …. togliamo il suppostone … potete abbracciarvi

Applausi, applausi, applausi

(sottovoce)
M: Uhhhh … guarda che carini!
C: tutti d’un pezzo e invece guardali … si abbracciano!
M: e piangono
C&M: … come due fontaneeeeee!!!! Ahahahahahah
M: vabbè, va … chiudiamo sta puntata che c’ho fame
C: canederli e gulasch?
M: pensavo più a crauti e polenta … così stanotte mi sogno gli alieni …
C: ok, andata!

C: Bene, Signore e Signori, la prima punta di “Supposta per te” è terminata.
M: Alla prossima, buona notte a tutti.

Applausi, applausi, applausi.

12 commenti:

frapre ha detto...

ma nò se pòl a 'na zerta ora, a zena, bisogna star lizéri: brùbrusà, stinco cò polenta e funghi :)

frapre

Sara ha detto...

grande!
Clap Clap! stupendissimo!!!!


PS: Calli da che parte stai??? non ti perdono! certe maglie disonorano il club!!!

LA CONIGLIA ha detto...

clap clap alle presentatrici più faighe del webbe!!!

Baol ha detto...

crauti e polenta anche prima di scrivere? :D

Giu ha detto...

OHHH! Tutto è bene quel che finisce bene...
Poi cercate di capirlo, a Bologna la vita è cara e Nettu ha deciso anche di intraprendere l'università...
Come doveva fare a mantenersi?
Poi si sa...i prestiti è meglio nn chiederli ai parenti...Insomma si è visto costretto a denudarsi!
Meno male il vostro Nettu è stato magnanimo!
Standing ovation!

Giulianissima ha detto...

Sono la solita piagnucolona. La scena dell'abbraccio mi ha fatta piangere...mannaggia a me! ;-)))

patty ha detto...

oooohhh!!!!finalmente così il nostro nettu sarà + contento!!!^___^..se poi mamma provincia nel frattempo vorrà fornirgli pure la mutanda d'ordinanza gliene saremmo grate, così la smette di raffreddarsi e abbandonare la sua postazione di notte x andare a comprare il Lisomucil, cheppoi noi passiam dalla piazza e la sua assenza ci rovina il panorama...

Tascia ha detto...

ah per fortuna!!!
tutto è bene quel che finisce bene!
applausi alle presentatrici e ai due cugini ritrovati!!!
che poi cmq ricordiamo che dietro le quinte è seguito il momento baci abbracci, autografi e foto foto foto con CALLY & MAFY, i due possenti protagonisti e le accompagnatrici TASCIA & GIU!
che momenti memorabili!

A presto care!

Ps: l'inverno è alle porte e sarebbe davvero il caso che il cugino trentino fornisse di mutanda il cugino bolognese...si sa che il freddo produce strani brutti effetti!!! e non dico altro!!!:P

Tomas ha detto...

Canederli e gulash anche per me !
;-)

blog_toscano ha detto...

ma cosa è piccolo piccolo? non ho capito.... :-D

Scorpio79 ha detto...

Eh dai, tutto è bene quel che finisce bene... Però ragazze, crauti e polenta saranno mica pesantucci?... Ciao Scorpio79

LoStupido ha detto...

facevano tanto i duri... grandi, nettuno e nettdue. sabato sera vado a trovare quello bolognese. se prova ad abbracciare anche me lo faccio diventare una nettuna.

ah, potete farla conoscere anche a me la signorina idra?

appena riesco faccio anch'io la seconda puntata...