domenica 9 novembre 2008

Le derelitte sulla stampa

Le derelitte hanno il loro blog

Non troverete mai, in queste righe, voti o giudizi o pagelle su come diavolo è fatto un sito. Chissenefrega. Le storie del web prescindono dalla grafica, dai filmati più o meno corretti, dai portali perfettini. Il web è immondizia, per la gran parte. Ma è anche il più formidabile contenitore di notizie, curiosità, esseri umani apprezzabili. Da quando poi con il cosiddetto web 2.0 (non importa che sappiate cos’è, fate finta, funziona sempre) hanno preso piede i blog, i diari personali ma anche le considerazioni o le passioni sociali, culturali, sportive, sentimentali, turistiche - di ciascuno, il gioco è fatto. Allora, nessun dubbio. Ecco un blog davvero divertente ed irriverente”made in Trentino”, mai pruriginoso a dispetto degli argomenti sentimental & sessuali che affronta e dove i maschi fanno spesso una figura che dire barbina è dire poco. Non sappiamo (e nemmeno vogliamo scoprirlo) chi diavolo siano Mafalda e Callista, le due trentine che firmano “il diario delle derelitte”, ovvero “come soffrire per amore e sembrare felici”. Nella immagine che campeggia in testa alla loro pagina, oltre ad un disegno dai tratti infantili che dovrebbe raffigurarle, spunta anche lui, il Nettuno di piazza Duomo, a Trento. Loro, le derelitte (una è insegnante da quel che si intuisce ed è ipotizzabile che gli studenti la preferiscano alla Gelmini) spiegano anche, nel loro sempre più visitato blog, il perché del Nettuno. Ascoltiamole: “Forse non tutti sanno che a Trento una statua della suddetta divinità sovrasta bonaria (?) piazza Duomo dalla fontana di settecentesca fattura. E la povera statua più e più volte ha visto passare le derelitte sotto il suo tridente, e altrettante volte si è sentita tirare in ballo dalle suddette, che le rivolgevano domande di vitale importanza, in attesa di un responso: Nettuno, l’oracolo trentino (e qui l’orecchio stride, ma l’oracolo «trentuno» era da ricovero). Peccato che il Nettuno abbia sempre fatto orecchie da mercante ai quesiti («perché non mi ama, perché non telefona, ma vado a trovarlo o no, ma se non mi ama perché poi mi cerca) Un blog sorridente, ironico, leggero. Merce sempre più rara. http://diariodellederelitte. blogspot.com/ - Carlo Martinelli


Ebbene sì, come vedete dall'articolo qui sopra, le derelitte sono state nominate. Anzi, recensite! Ora, il fatto che ci siamo montate la testa e che toglieremo il saluto a tutti è evidente e assolutamente innegabile. Stiamo anche pensando di lasciare le nostre impronte di mani e tacchi a spillo sulla scalinata del Nettuno, ma oggi c'è a Trento l'adunata degli Alpini e abbiamo problemi di parcheggio con la betoniera che abbiamo noleggiato per la colata di cemento. RImedieremo domani.
Per ora lasciateci il nostro momento di gloria e notorietà. Pare che toccare tutto il toccabile in maniera moooolto scaramantica di fronte a chi ci diagnosticava ormai in punto di morte abbia funzionato. Peccato che sia così solo in questo campo...
Ringraziamo di tutto cuore il quotidiano "Trentino" per la gradita sorpresa e quel buongustaio del giornalista, il signor Carlo Martinelli. Caro Carlo, visto che non è nostro parente, ora ci sentiamo in dovere di perseguitarla per offrirle i nostri favori sessuali in cambio di cotanta gratuita pubblicità. Giacchè che non abbiamo provveduto prima, come gli invidiosi penseranno, ci lasci rimediare.
Affettuosamente
Cally e Mafy

22 commenti:

Callista ha detto...

Chiedo scusa a Grazyana, di cui ho purtroppo cancellato il commento... Ma avevamo problemi con la formattazione del post e ho dovuto usare il napalm.
Grazie, comunque. Un bacio a lei e a chi passa di qua.

Scarlett ha detto...

io vi seguo da un pò ma non avevo mai commentato prima ;)
vi auguro che possiate continuare a far sorridere chi come me vi ha scoperto per caso, con la vostra divertente autoironia e le vostre esperienze esilaranti :D

uovofritto ha detto...

Che culo questo Martinelli...

Ste ha detto...

Alla faccia di chi ha scritto che questo blog sta morendo...

Fra ha detto...

Quindi ora siete famose!!! Dai forse da oggi in avanti gli uomini non potranno più dirvi culo...o almeno si spera :D
Un bacio, siete sempre le migliori
Fra

la Donna Cannone ha detto...

congratulascions beibis!

Mi sarebbe piaciuto essere alla lezione sui baccanali ;-p

ciao

LA CONIGLIA ha detto...

accidenti vi lascio per un paio di giorni e mi diventate famosissime?
Amiche, vi meritate questi e altri milioni di complimenti!
Un baciozzo caldo caldo appena giunto dalla spagna!
(cartoline in arrivoooooooooo!)

Grazyana ha detto...

Scuse accettate sapeste che combino io ogni tanto con i commenti nel mio di blog!!!!
Come vi ho già detto continuate così...è un piacere passare di qua e leggervi!
Un abbraccio.

il musicante della brettìa ha detto...

Com'è sta storia delle prestazioni sessuali???? Anch'io collaboro con qualche rivistina... :-D


P.S. Comunque complimenti!!!!

valverde ha detto...

Ormai siete un appuntamento quotidiano per me,grazie! Ora che ho raggiunto la veneranda età di 51anni,non posso che ricordarmi di quand'ero derelitta (dai 3 anni fino ai 43!)e la prossima volta che verrò su a Trento col mio "santuomo",quando passerò vicino al Nettuno mi guarderò intorno cercando ...le vs. "impronte"! Ciao care,
vecchia zia valverde
p.s. vi ho aggiunto alla lista dei blog prefriti da settembre senza chiedervi il permesso: è reato?!;))

gio_stregacciabuona ha detto...

Ma che ridereeeeeeeeeee.... Posso dire a tutti che vi conosco??? Che abbiamo fatto il bagno insieme??? Che abbiamo fatto le parole crociate sotto il sole????
Daiiiiiiii...

Voglio l'autografo!!!!!!!!

PS: alla faccia di tutti gli invidiosi!!!!!!!!!!! Culoooooooo...............

katika ha detto...

esco dal lurkaggio (si può dire? spero di si altrimenti verrò accoltellata da qualche purista...) per farvi le mie congratulazioni! martinelliiiiiiii, e quando ti ricapita???

La Lunga ha detto...

clap clap clap!
quel giornalista, unvero buogustaio! complimenti e continuate così,
in barba a chi qualche post fa diceva che il vostro blog sta morendo. tiè!

Baol ha detto...

Volete un agente? :D




Ma a me non mi recensisce nessuno :(

MaBe ha detto...

WEEEEEEEEEEEEE....

evvai sorelle!
complimentoni..

Tanto per cambiare... ho pianto per il post precedente.. geniaccio!
Bellissimo esempio di come la cultura può aiutarti a zittire i SOMARI..
bello bello!

e complimentoni ancora!

S.B. ha detto...

Grandi !! Così potrò raccontare ai miei nipoti che da giovane leggevo le leggendarie e famosissime Derelitte :-)

Sole d'autunno ha detto...

Ce l'avete fatta infine con la betoniera?!?

Scherzi a parte.. complimentissimi!!!! :-)
Ora che posso fare per avere un cartolina con il Nettuno immortalato e i vostri autografi? :-)

patty ha detto...

ma nooo mi state pure diventando famose!!!!adesso posso gasarmi 1po anch'io xchè conosco delle vip ;D!!!!!

Callista ha detto...

Siete troppo buoni... Sigh...

Fragola ha detto...

le derelitte famose!!! brave ragazze, ve lo meritate...
Tra breve mi toccherà vedervi sorridenti alla tivvù mentre dite che "no, il successo non ci ha cambiate"!
bacioni!

Lillo ha detto...

Va bene tutto, ma se vi trovo sullo schermo a dire "ITALIA UNO!" vi cancello dal blogroll.

2garry ha detto...

CAVOLO! Super complimenti... E' da un poo' che non passavo sul blog e l'ho scoperto sola ora...
Le derelitte diventano famose!.... A quando una vostra Byography a Hollywood?
Continuate così, ciaooo