mercoledì 21 maggio 2008

Cip cip

Ho adottato un uccello. Che detto così potrebbe anche suonare una cosa porno. Macchè, anzi magari! La frase sopra riportata non ha proprio niente di metaforico. È reale. A casa dei miei un pettirosso ha fatto il nido nella gratina dell’aria della cucina: è caduta la protezione che ripara il foro dall’esterno, e il gioioso volatile ci si è insediato.

È proprio simpatico, devo dire. Canta nei momenti meno opportuni: tipo alle sei di mattina, o alle due di pomeriggio, mentre io solitamente ronfo nel letto o pennico sul divano. E se all’inizio si zittiva e scappava appena qualcuno entrava in cucina, adesso se ne sbatte altamente. Fischietta in tutte le tonalità. Sospetto che tra un po’ sfonderà la grata interna e verrà a rifornirsi di cibo direttamente a tavola con noi.

Ma alla fin fine ho il cuore tenero, io: soprattutto perché ho un’altra casa, sennò lo avrei già fatto in padella. Ieri pomeriggio, comunque, ho lasciato sul davanzale della cucina, dove solitamente zompetta, un pizzichino di cereali, per nutrirlo. E poi me ne sono andata in palestra.

Oggi sono arrivata a casa e ho trovato i genitori in allarme: il padre inginocchiato sotto il lavandino che spruzzava una cosa bianca, la madre che lavava davanzali e finestre. Ho sospettato fossero stati colti dal sacro fuoco delle pulizie primaverili, ma mi sembrava tardiva, come idea. Ho chiesto lumi: «Siamo invasi dalle formiche». Ussignur.

Pare che le gioiose bestiole siano salite dall’esterno e abbiano colonizzato il davanzale prima di avventurarsi all’interno della cucina: «Saranno rimaste su le briciole di quella schifosa del piano di sopra che sbatte sempre la tovaglia nel giardino. Se la becco, stavolta la cazzio», dice mammà.

Uhm… Dite che i cereali c’entrano qualcosa??? Firulìììì, firulàààà…

Vabbè, ho adottato un uccello e un intero formicaio. Voglio la menzione d’onore del Wwf.

18 commenti:

Jordi ha detto...

Cara Callista posso capirti anni addietro anche a casa dei miei un volatile si è insediato nel cunicolo di aspirazione della cappa...
Da qualche mese invece due colombe tentano, invano, di costruirsi il nido sulla mia tenda da sole.
Che dire ti auguro uccelli migliori :D

La Lunga ha detto...

MAI e dico MA dare da mangiare agli uccellini sul davanzale, dopo ti ci piazzano delle cagate pazzesce...dai retta a una che c'è passata!

lindöz ha detto...

... e devi dare a tutti un nome.

Baol ha detto...

Ora, amica mia, tu non puoi e ripeto NON PUOI esordire in un post con "ho adottato un uccello" e non pensare che la mente malata di questo mago Baol non partorisca un commento del tipo "Dove si fanno le pratiche per essere adottati?" e scusa eh!


:D

Melina2811 ha detto...

Ciao e buona giornata da Maria

rompina ha detto...

faccio come il puffo brontolone: io oooodio le formiche!
per gli uccelli invece sono a favore, alcuni esemplari sono da proteggere! brava amica! ;oP

***stellina*** ha detto...

beh almeno il tuo pettirosso sta fuori.a me un giorno è entrato un ucceletto in casa e per prenderlo ci sono volute ORE..paurizzzzzima

Petit chocolat belge ha detto...

Trooooooppo forte!!! Sono piegata in due sul pc... Con questo segreto ti posso ricattare? :D Per questa volta passi...mi servite vive e vegete te e la Maffy per continuare a dare consigli di bellezza (ad esempio, come consigliate di vestirsi con un tempo così imprevedibile? E come si fa a essere belle e brillatni per il lavoro quando si ha spento la sveglia e resta solo mezz'ora per prepararsi + (magari) mangiare qcsa?) e per farci continuare a sorridere..

Baci baci baci!

Anonimo ha detto...

...non ti dico la volta che ho adottato un pippistrello... e' entrato di notte dalla finestrella del bagno...per farlo uscire ci ho messo 2 ore!
Bleah!

patty ha detto...

beh, sempre meglio un uccello che un alveare che si è "autoadottato" nella mia terrazza...O_____O

emy insalatissime ha detto...

casa mia sembra la vecchia fattoria iaiaiaooo..c'è il cane leopoldo, il gatto gigi, mio fratello...ci manca solo l'uccello e saremmo al completo!!!!!

Lady Cocca ha detto...

una volta da piccola ero al mare e ho partato a casa delle cozze prese sulla riva, le ho messe in una borsetta senza dire nulla a nessuno, e lasciate sul comodino in camera.. di notte mia mamma si è svegliata con dei pruriti.. erano le formiche.. immaginatevi il resto!!

bdp ha detto...

ihih cally combinaguai ;D

Callista ha detto...

@jordi: che detto così suona assai meglio...
@la lunga: ma mica è il mio di davanzale... Ci pensa mammà! ;-)
@lindoz: che dici di pettirosso e formica 1, 2, 3 ecc ecc?
@baol: sportello 238, e presentati per tempo che c'è fila!
@melina: ciao maria!
@rompina: ho paura a chiederti quali specie sono da proteggere...
@stellina: benvenuta!
@petit: fai poco la furba che sei ricattabile anche tu! ;-) per il resto, consulenza privata, come al solito, cento euro all'ora!
@anonimo: AHHHHHRGHHHH!
@patty: ussignur...
@emy: il gatto gigi? Uhm, penso che un lettore dei nostri non sarà molto felice del nome! ;-)
@lady cocca: schifoschifoschifo...
@bdp: come pollon, no?

baci a tuttissimi

Scorpio79 ha detto...

Io ho adottato una famiglia di rondini oltre 20 anni fa, e ancora oggi i discendenti vengono a fare le vacanze estive sotto il mio portichetto... Ciao Scorpio79

pink ha detto...

Io invece ho trovato un canarino sul davanzale della finestra; mi spiaceva lasciarlo lì, oltretutto era ancora piccino e a malapena apriva le ali..
Allora l'ho messo insieme all'altro canarino e ora stanno copulando come conigli.

Ammazza O_o

P.s.: trentine, vi posso aggiungere alla mia lista rosa di blogggggerrrsss?

Pink

Baol ha detto...

Ho un amico al Comune, i moduli li avevo già da tempo! :D

Petit chocolat belge ha detto...

bastarda!..