lunedì 25 febbraio 2013

Giù le mani dal Nettuno!

Apro la pagina del quotidiano locale on line e subito l’occhio cade sulle notizie di cronaca.

Scalata sul Nettuno in piazza Duomo: recuperato con l’autoscala
E’ successo questa mattina in piazza Duomo a Trento. L’arrampicatore è salito fin sulla cima, appendendo le sue scarpe al tridente del Nettuno, prima di essere recuperato dai pompieri intervenuti insieme alle forze dell’ordine.


Parte il Whatsapp disperato a Callista.
M: Amiiiiiiiiiica guarda … e le giro il link.
C: stai scherzando, vero?
M: no! A meno che quelli di Trentino today siano diventati improvvisamente dei burloni.
C: ma chi ha osato arrampicarsi sul Nettuno?
M: non lo so … ma poi … ti arrampichi su Nettu per attaccarci le scarpe? Magari pure brutte?
C: inconcepibile!
M: e poi … per un pirla che scala la fontana sono intervenuti pompieri e forze dell’ordine … e i caschi blu quando li chiamavano?
C: ma, soprattutto, quando noi soffrivamo dov’erano tutti questi ragazzi in divisa e muscolosi?
M: esatto ... dov'erano i bei ragazzi con le fronti imperlate di sudore e il sorriso rassicurante?
C: e le magliette strette … dov'erano? ussignur che caldo!
M: ahhh che bella roba! Ora basta, riprendiamoci … questa è una cosa grave!
C: E’ uno scandalo!
M: Un oltraggio!
C: un affonto!
M: ribelliamoci….
C: Riprendiamoci il nostro dio del mare con forcone e pareo!!!

Eh si, amici … il pirla immenso che si è arrampicato sul nostro Nettuno ci ha dato l’input definitivo per riaprire il blog. Ci stavamo pensando da un po’ … ma tra mille impegni, il tempo che scorre veloce, le mezze stagioni che non ci sono più, le rondini che svolazzano tutto l’anno, il rosso di sera che non sempre spera … ci eravamo un po’ impigrite.

Ora è il momento di dare qualche certezza a questa vita in bilico (tra santi e falsi dei … Giuliano nudooo!) e riappropriarci di quello che è nostro.

Ora vi lascio … devo andare ad appendere al Nettuno il nostro slogan:

“Il Nettuno è solo nostro,
se lo tocchi sei un mostro!”

... credo sia abbastanza minaccioso, no? Dite che con l'età siamo diventate troppo buone?

1 commento:

la mirta ha detto...

Il Nettuno è solo mio, Giulianone sei il nostro dio!

Il Nettuno non è un mulo, alle meraviglie facciamo CULO!

(si, vero? Vero che facciamo culo noi???)