mercoledì 3 marzo 2010

Callista SARTA subito!

C: Amoreeeeeeeeeeeeeee, lo sai che i tuoi cuscini per la cucina sono proprio brutti?
F: Sì, Cally, ma c’erano già quando sono arrivato in questa casa, li ho tenuti.
C: Ma sono brutti. Sono cupi. Già la cucina è una stube anni Settanta, almeno un tocco di gentilezza…
F: Basta comprarne di nuovi, nessun problema.
C: Secondo me starebbero bene gialli. Si intonano con il pallino delle piastrelle… Che comunque sono brutte pure quelle, eh.
F: Perché non vai a casa tua a criticare le piastrelle, scusa?
C: Perché le mie sono bellissime. Allora ok per i cuscini gialli?
F: Fai quello che vuoi, basta che mi fai toccare le tette.
C: Certo. Se faccio pure qualcos’altro mi fai scegliere anche lo zerbino?

Normale dialogo tra fidanzati, direte voi, tra Callista e l’uomo dei sogni che le fa pure comprare i cuscini nuovi per le sedie. Certo. Ma avete fatto i conti senza i designer di arredamento per la casa…

Missione della domenica pomeriggio piovosa: centro commerciale e acquisto cuscini gialli. Esito della missione: non portata a termine (ma in compenso siamo tornati con due paia di jeans e una maglietta per Fidanzato e un giubbottino in cuoio e una scarpina a pallini per Callista. Evviva). Ma il tutto non per cattiva volontà…

C: Niente, neanche in questo negozio…
F: Cally, è il terzo che giriamo. Non potevi prendere quelli nel primo?
C: 13 euro e 50 il cuscino? Stiamo scherzando? Figurati se spendo 80 euro per poggiarci il sedere.
F: E quelli nel secondo?
C: No, non mi piaceva il giallo.
F: Il giallo è giallo!
C: No! Quello era giallo canarino, io li voglio giallo oro.
F: Ah ecco. Questi nemmeno vanno bene?
C: Ma amore, hanno tutta una balza svolazzante, e poi sono a quadretti. Poi casa tua sembra una speckhaus. Vabbè, guarda, nessun problema. Li faccio io.
F: Cosa fai tu? I cuscini?
C: Ti ricordo che sono una bravissima ricamatrice e so pure cucire. Mia zia mi ha regalato la macchina da cucire qualche anno fa.
F: Madonna, sono fidanzato con Suor Germana.
C: Ah ah ah. Intanto però il paraspifferi con ricamati i cagnolini della carica dei 101 lo usi, eh.
F: Voglio un avvocato.

Inutile dire che quando una donna si mette in mente una cosa… Ora ho la scrivania invasa di stoffa color girasole. Riuscirà la vostra eroina o avrà le pezze per la polvere più glamour di Trento e dintorni?

9 commenti:

La cugy ha detto...

Uhhhh.. me li fai anch a me? di un altro colore però ;-)

Anonimo ha detto...

Cally, 6 un amore!!!

La Cugy ha detto...

Fatti non foste per viver come bruti..ma per avere i cuscini abbinati alla cucina..

LA CONIGLIA ha detto...

Caro il mio fidanzato, vedi di trattarmi bene la cally che è un fior fior di ragazza da sposare!!!
la vorrei io una fidanzata che sa cucinare così bene, che sa cucire e che per di più è acculturata!!!
anche il coniglio mi sa che la vorrebbe!!! :)

Anonimo ha detto...

Ragazze, ma com'è che adesso che vi siete fidanzate non vi si sente più?
Ci mancate!!!!
Un bacione
Sara

請吃飯 ha detto...

到處逛逛~~來繞繞留個言囉~~~~ ........................................

Baol ha detto...

Un abbraccio forte alle derelitteeeeeee

Anonimo ha detto...

Senti, io ieri ho rifoderato le parti solide del divano (smontato per portarlo di sotto) con la pinzatrice ed è venuto da dio. Ora prego che mi suocera mi cucia le fodere per i cuscini dello stesso, che quelle purtroppo non si pinzano.

E non vuoi riuscirci tu a fare due federe? Suorgermana forever comunque.

Mammamsterdam

berso ha detto...

anch'io voglio imparare a cucire!!!!