giovedì 3 febbraio 2011

Ancora?!?

No, aspettate. Dovete spiegarci cosa sta succedendo. Sarà la precessione degli equinozi? Il pianeta porco bastardo che ha iniziato a sbandare? Il nuovo segno dell’Ofiuco che sparge danni astrali? D’altronde, con un nome così… Ma comunque sia, stanno succedendo delle cose strane. Dopo il ritorno de Er bistecca, siorre e siorri, un vecchio e gradito ospite delle derelitte ha fatto la sua ricomparsa.

Ieri: la sottoscritta Callista apre Faccialibro per il consueto controllo e per pascolare un pochino tra i cavoli altrui. Trova una mail da uno sconosciuto calvo con tanto di occhialoni da sole, pseudonimo improponibile e pure impronunciabile.

“ma cia meraviglia mia sono xxx di lecce ti ricordi di me ...ti ho penzata tantissimo sai e anche stamattina presto e mi sono detto devo vedere se c'è su facesbook sei stupenda come 50 rose rosse belle come te peccato che quando ero su nn ci siamo piu incontrati cosi almeno ti corteggiavo hihihih”

Sono passati circa cinque minuti nei quali mi sono bloccata a guardare lo schermo per cercare di capire chi potesse essere questo benedetto tizio di Lecce, e poi l’illuminazione. La totale mancanza di punteggiatura, la raffinatezza degli strafalcioni ortografici, la risata cavallina: è lui, lo sgrammaticone, il fratello della meraviglia di Mafalda.
Immediatamente è partito l’sms alla mia amica: “Mafy, mi ha contattato su FB lo sgrammaticone. Probabilmente è vero che il mondo sta per finire. L’Apocalisse è vicina.”
Risposta di Mafalda: “Stavo per scriverti io… Ha contattato pure me. Adesso ti giro il messaggio”.

“Wei mafi ai un sacco di contatti mannaggia a te. Sono xxx meraviglia da lecce ti ricordi vero? … …”

C: Cristoforo Colombo… Il tuo è pure peggio del mio, che intanto ti giro.
M: Ma poi? “xxx meraviglia”?
C: Amica, non capisci mai lo sgrammatichese. Manca la virgola, il “meraviglia” è riferito a te. Se fosse scritto in italiano sarebbe “Sono xxx, meraviglia, xxx da Lecce. Ti ricordi di me?”. Vedi che ha pure uno splendido tono accorato.
M: Madonna… Ho letto il tuo: agghiacciante. E poi me lo vedo lui a farti la corte. Al secondo congiuntivo ciccato gli spareresti, vedo già i titoli sul giornale: “Giovane, bellissima e magrissima ragazza trentina uccide uno spasimante grammaticalmente molesto. Richiesta la legittima difesa dalla lingua italiana, che si costituisce parte civile”.
C: Ti prego,eh?
M: Ma no, analizziamolo. È davvero notevole. Io ho apprezzato soprattutto la metafora: “ti ho penZata tantissimo anche stamattina presto”. Vuol dire che si è fatto una sega, amica, sappilo.
C: MAFYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYY!
M: Dai, è poesia pura! E il paragone? Sei stupenda come 50 rose rosse belle come te”. Tautologico, chiastico, anulare. Ma chi è d’Annunzio in suo confronto?
C: Smettila subito. Comunque, amica, qui c’è qualcosa che non torna… O meglio, torna troppo tutto! La meraviglia, lo sgrammaticone… Cosa succederà ancora? Io inizio a temere…
M: Oh, vabbè, almeno abbiamo qualcosa da scrivere…

Quando l’ottimismo, in effetti.

5 commenti:

Snowman ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Visto? Lo sapevo che succedeva altro.. ^___^
Comunque, dopo Tautologico, chiastico ed anche anulare mi inchino a cotanta bionda e magra cultura trentina.. :)
La prossima volta che mi avanzano un paio d'ore, e vengo sù a prendere vino o a farmi una saunetta, vi offrirò un caffè e vi predirrò ulteriori avvenimenti futuri all'ombra del Nettuno.. :)

grace duck ha detto...

ho solo una cosa da dire... Buahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahhhhhh XD

PP ha detto...

"Si è fatto una sega"??!!

MAFALDA!!!

Il tuo prossimo intervento sarà dedicato al tripudio intestinale? al tartaro divorasmalto? o a come si fa una rinoplastica, così sveniamo tutti dopo aver visto in tv quel macellaio del marito di Nancy Brilli che prendeva a martellate la canapia di una rintronata che voleva il naso perfetto "per fare belle foto al matrimonio?! (senza tralasciare che, durante la degenz, è stata pratcamente abbandonata sull'altare?!)

LA CONIGLIA ha detto...

mpfffmmmpfffffff huahuahuahuahuahuahuauha!!!!
nooo amiche questo è troppo...davvero!!!
ahahahahahahahahaahahahah!!!
io mi auguro che la meraviglia (fratello dello sgrammaticone) fosse un pò meglio grammaticalmente parlando...quest'uomo è agghiacciante...è lui che aveva scritto il raglio d'asino al posto della risata, vero??? iiiiiiiih! toh, lo faccio pure io in suo onore!!!