venerdì 9 novembre 2007

Al supermercato

Per un po' di tempo Cally ed io saremo coinquiline.
Per festeggiare, visto che ieri era la prima sera che lei si fermava a dormire a casa, abbiamo deciso di prepararci una cenetta tipicamente trentina. Fa freddo, gli uomini ci fanno culo … dateci almeno millemila calorie in modo che possiamo morire grasse ma felici.
Optiamo per spatzle con panna e speck … bbbbbuooooni!
Facciamo la spesa comprando di tutto e di più. Portiamo le borse in macchina e poi, da brave donnine di casa, decidiamo di andare a toccare tutto nel reparto casalinghi.
Vaghiamo tra tazze, umidificatori da termosifoni a forma di winnie (abbiamo dovuto ricorrere a tutta la nostra forza di volontà per non comprarli), stampini per torte di mille forme, caffettiere colorate ecc.
Arriviamo davanti ad una parete completamente ricoperta da pentole antiaderenti.
Illuminazione: ce ne serve una bella capiente dove far saltare gli spatzle.
Prendiamo una pentola per uno e ci mettiamo a confrontare le grandezze per valutare quale sarebbe stata la più adeguata. Poi ci guardiamo e scatta la follia.
Ci allontaniamo di qualche passo l’una dall’altra, guardiamo che nessuno ci veda e cominciamo a far finta di giocare a tennis.
M: "Pallaaaaa "
C: "Amica, era fuori … hai perso punto"
M: "no, guarda che era in campo"
C: "non barare … era fuorissimo "
M: "sentiamo il giudice di linea"
C: "non c’è il giudice di linea … al limite chiediamo allo scaffale dei bicchieri se ha visto qualche cosa."
M: "ufff … vabbè … punto tuo"
C: "ma la mia racchetta è più piccola … non vale "
M: "che vuoi da me? … l’hai scelta tu …"
C: "io così non gioco! "
M: "peccato, però … mi sentivo portata per questo sport "
C: "andiamo a pagare, va … "
M: "chi ha vinto? "
C: "pari … ovvio"
M: "ma una partita di tennis non può finire pari! "
C: "hai vinto tu, contenta? "
M: "si, grazie … evviva! … e qual è il premio?"
C: "hai vinto una grattugia per il formaggio. Anzi, andiamo a cercarla che ci serve"
M: "uh … che bello! Ma voglio anche la musichetta … tipo quella della Champions League … "
C: "smettila …"
M: "daiiiiiii … io che alzo al cielo la grattugia mentre scendono i coriandoli colorati …"
C: "andiamo a pagare, che ho fame "
M: "va bene … "

M: (canticchiando sottovoce)" … the champions … ta ta ta taaaa"

17 commenti:

Giulianissima ha detto...

domanda: cos'è uno spatzle????

Isabel Green ha detto...

mitiche!

-ice- ha detto...

ecco poi sono io quella fuori di testa!!!!
ottimo ed abbondante
io riesco a giocare a tennis al telefono...ma perdo sempre , chissà come mai'

buoninzio convivenza basciooo

LA CONIGLIA ha detto...

uffi io non so cosa sono gli spretzel o come cavolo si scrive...sono buoni???

Mafalda ha detto...

@giuly e francy: gli spatzle sono gnocchettini fatti con farina, uova ed acqua ... esistono nella versione bianca e verde (con l'aggiunta, all'impasto di spinaci o erbette). Sono tipici tirolesi ma li abbiamo "adottati" anche in trentino.
La loro particolarità è che sono tutti di forma irregolare infatti la pasta viene passata in una speciale "grattugia" (non ho idea di quale sia il nome tecnico dell'aggeggino) che crea questi gnocchetti.
Ovviamente siete entrambe invitate a mangiarli da noi ... se doveste salire in quel di Trento.

@isabel: grazie, cara ... ma sai che non riesco a lasciare i commenti sul tuo blog? Lo scrivo, clicco 'Pubblica commento' ma poi sparisce. Mah ... misteri del mondo blog

@ice: se ci telefoniamo ... partitone che nemmeno a wimbledon si vedono ... :-)

Tascia ha detto...

Le mie svariate spedizioni in Trentino mi hanno fatto diventare un'amante degli spatzle!!
trp bbbbbuoni!
brave ragazze! ennesima nota positiva per Cally e Mafy! anche per l'improvvisata partita di tennis!!!
VI AMMIRO SEMPRE PIù!!

Petit chocolat belge ha detto...

Alla fine vi siete decise afre il grande passo...

Angie ha detto...

Chissà se io ed Apple dovessimo convivere..No..direi che sarebbe una Brutta idea..sai i piatti volanti!
;-D
Grazie mille per gli Auguri!

Stefano ha detto...

cosa sono le spatzle con panna e speck ?

patty ha detto...

no no, ora ci tengo proprio a sapere cosa sono sti spatzle....cmq suonano buoni!!!!!

MariCri ha detto...

ma da brave donnine di casa li spatze li avete fatti voi? io questa sera sto sul leggerino: gulash con canederli...per finire ho appena sfornato il primo zelten della stagione! :P

Baol ha detto...

Ma siete passate prima dal reparto "erbe officinali"?

Ciaoooo :)

Scorpio79 ha detto...

Spatzle con panna e speck... Ma dico io, vi sembra questo il modo di torturare un povero golosone che non passa da Trento da anni? Buoooooooooooooooooooooniiiiiiii!!!!!
Ciao Scorpio79

patty ha detto...

zelten????*______* uots???....moooore difficult!!!!!

blog_toscano ha detto...

un saluto.:)
ciao

MariCri ha detto...

patty, lo zelten è un dolce tipicamente trentino da 10000 calorie a boccone visto che è un impasto di frutta secca e miele, perfetto con il te in questi pomeriggi freddi!
Ho visto che sei di Bologna e viste le foto della laurea, devo dire che in quanto a perfidia goliardica ve la giocate con i padovani! ;)

Master of Fouls ha detto...

...Winnie Pooh????


AAAAAARRRRRGGGGHHHHH

MoF