giovedì 29 novembre 2007

Gli angeli di Thun ...

Partiamo dal presupposto che non amo particolarmente le cose di Thun, anzi, alcuni oggetti mi fanno terrore.
Un anno, per Pasqua, una vicina mi regalò un coniglio più o meno a grandezza naturale con un ghigno degno di un film dell'orrore. Gli si vedevano anche i dentini appuntiti. La notte avevo gli incubi. Mi immaginavo di essere rincorsa dal coniglio assassino... PAURAAAAAA!!!

Devo ammettere che alcuni oggettini sono carini e dolci ma la maggior parte li trovo inutili e quantomento inquietanti (a parte il fatto che non vedo l'utilità di avere uno zoo di Thun che costa più o meno quanto mantenerne uno vero).

Ma facciamo un esempio; prendiamo gli angioletti. Simboli indiscussi del Natale. Guardate le foto.





Ok, sono simpatici, carini ... fanno molto "Bianco Natal, pargol Divin" ... ma perchè gli hanno quell'espressione? E poi ... perchè gli angeli sono tutte "Angele"? Hanno tutte nomi di donna. Vi presento le Angele qua sopra; VIcky, Sissi con Teddy e Chiara.

Il quesisto di oggi delle derelitte è il seguente:
"Cosa mai staranno facendo gli angioletti, anzi, le angiolette di Thun per giustificare quella loro espressione celestiale con tanto di boccuccia aperta?"

a) stanno cantanto
b) stanno sbadigliando
c) esclamano il loro stupore con un "ohhhhhhh"
d) si stanno esercitando a pronunciare le vocali
e) si dilettanto in altre attività orali

Ovviamente si accettano tutte le ipotesi, anche le più fantasiose ...
Scatenatevi, gente, scatenatevi....

18 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

Io approvo l'idea di un certo amico veneto...che sembrano dei piccoli culetti!!!Ma i coniglietti che mi avete regalato son troppo carini! (e senza denti minacciosi...)

Anonimo ha detto...

Mmmmh, l'espressione estatica suggerisce un'indagine su cosa si celi sotto i vestitini delle angiolette... Dildo?

Isabel Green ha detto...

io invece adoro la tun!!!l'anno scorso per natale mia madre me ne ha regalato uno gigante!!!

Ciccio di Nonna Papera ha detto...

Mi fanno cagare!
Se devo prendere delle robe inutili da mettere in mostra preferisco l'argento, tipo piattini, teiere, vassoi.

CdNP

L'avvocatessa ha detto...

Ragasssse, la sottoscritta ha avuto anche il coraggio (perché trascinata) di visitare la fabbrica dei Thun (il Thuniversum) a Bolzano...proprio sotto Natale.
L'anno scorso.
Essì.
All'esito, mi sono convinta che gli adorabili angioletti - che piacciono tanto alla mia mamma - hanno una faccia di c**o...

:D

L'a.

ratatouille ha detto...

più che attività "orali",
direi che sembrano piacevolmente
sorprese da attività
consimili,
che disoppiatto le hanno colte
di sorpresa,
inaspettatamente,
e che si sono rivelate
assai più gratificanti
di quanto avessero mai immaginato.

o forse stanno chiamando il pescivendolo
perchè due chili di cozze
a cena non bastano.

patty ha detto...

ah si??sono delle femmine???io ho sospettato x anni che si trattasse di esquimesi maschi travestiti..mi cade un mito...O____O
PS:mafy..so che ognuno ha il suo modo di reagire, io dico solo che dopo che mi/ci nomina in continuaz, alla prima taccio, alla sec pure, alla terza m'inc!!!se dovessi rispondere a tt le sue provocazioni nn ci starei manco dietro

Callista ha detto...

A me piacciono tanto le cose di thun... Anche se sono inutili! Ma riporto l'opinione di un amico, perchè merita: "l'unica cosa che tollero di thun è il presepe, perchè dopo meno di un mese sparisce dalla circolazione"!

Lillo ha detto...

Stanno aspettando che qualcuno gli dia un bacino.

No, seriamente.

Anonimo ha detto...

Fatto Mafalda!
mai avuti tanti dubbi prima.
Ciao,
Un abbraccio
Walter

Tu stamattina non mi hai raccontato nulla di te però!

Simona ha detto...

stanno guardando un altro thun e dicono...ma chi è 'sto scemo?

Baol ha detto...

Secondo me dicono: "Ooooooooh che palle, anche quest'anno ci han messo sul camino"

Voi mi avete mangiato qualche tempo fa....finalmente ho ricambiato il favore ;)

Anonimo ha detto...

Ne ho ricevuto uno l' anno scorso per Natale...
nella boccuccia gli ho messo uno stuzzicadenti o lo utilizza come portachiavi...l'ho ancorato al mobile per non farlo ribaltare...
non era per questo che hanno la boccuccia così ?
:-DDDDD

Tomas ha detto...

l' anonimo ero io...
ma come mai non posso più mettere l' indirizzo web ?
,-(

Scuola di ladri ha detto...

si stupiscono della loro pettinatura

LoStupido ha detto...

fanno l'alcool test.

Matilde ha detto...

Care Derelitte, abito nella città del Thununiversum e condivido a pieno le osservazioni sulle espressione delle angiolette.
Vi consiglio la visita e la lettura del sito http://nostrovirgolo.wordpress.com/
dove troverete purtroppo la distruzione del paesaggio e dell' ambiente ai fini puramente commerciali e turistici che il venditore di bestioline di coccio vuole fare sulla collina sopra Bolzano.
Altro che Universum! Megaprogetto di cemento per spillare soldi ai turisti con statuine fatte lavorare in parte in Cina. Boicottatelo!

Anonimo ha detto...

A me hanno detto che la "contessa degli angeli" si sia ispirata alla faccia di suo figlio che dormiva, per questo gli angioletti hanno gli occhi chiusi! Belli?!