lunedì 15 febbraio 2010

San Valentino: the day after

Ebbene sì, avere un fidanzato comporta anche il festeggiare a dovere la festa più cretina del calendario: San Valentino.
Che poi, diciamocela tutta, noi donne siamo un tantino ridicole: facciamo tanto le superiori dicendo che no, San Valentino è solo un giorno come tutti gli altri. Peccato che poi, quando gli uomini si scordano di farci gli auguri, ci rimaniamo proprio male. Vabbè, se non fossimo complicate non saremo noi… Ma torniamo alla storia e abbandoniamo la dissertazione.
Fidanzato è proprio bravo: non solo mi ha portato fuori a cena la sera di sabato, ma mi ha anche fatto un regalino. Quando sono arrivata a casa sua, nel pomeriggio, mi ha detto di controllare dalla parte del letto dove dormo.

F: A dire la verità volevo che lo trovassi stasera, il regalo, ma ho pensato che magari ti butti sul letto e va a finire che ti fai male o che fai danni.
C: Cosa stai insinuando? Che mi getto a letto come un bisonte, di solito?
F: No, ehm, ma magari sei stanca…
C: Non stai migliorando la tua posizione…

Ho alzato il piumone e ho trovato un quadro con le nostre foto più belle e un romantico bigliettino. Scatta l’applauso, la ola, il lancio di coriandoli e pure la lacrimuccia delle più romantiche.

C: Ma amore… Grazie, che pensiero carino…
F: Figurati, è solo una stupidaggine.
C: Ma non è una stupidaggine. È bellissimo.

Ovvio che di fronte a tanto ammmmore non potevo che ringraziare: ribaltando Fidanzato sul suddetto letto (ovviamente dopo aver spostato il quadro).

F: Cosa stai scrivendo?
C: Ussignur, amore, non farlo mai più. Non arrivarmi più alle spalle mentre scrivo al pc che sono concentrata.
F: Appunto: volevo vedere cosa facevi.
C: Sto scrivendo un post.
F: Fammi leggere… Ma? Non starai mica scrivendo di sabato?
C: Perché?
F: DAIIIII, non scrivere quelle cose! Che figura ci faccio? E poi lo sai che legge anche mia madre.
C: Peggio per te: dovevi fare a meno di darle l’indirizzo del blog. Possibile che abbiamo mantenuto l’anonimato per tre anni e tu in un mese hai fatto Radio Scarpa? Adesso ci conoscono tutti?
F: Ma daiiiiii, è perché siete brave che l’ho detto.
C: Grazie. Ma ora paghi le conseguenze delle tue azioni!
F: Cally… Almeno non scrivere che facciamo certe cose.
C: Amore, suvvia, non credo che qualcuno pensi che quando siamo soli ci teniamo per mano. E poi abbiamo dei lettori da accontentare. Sciò, adesso vai a fare il pranzo.
F: Crudele.
C: Anch’io ti amo. Bacinoooo…

Scusate l’interruzione in tempo reale… Dicevamo? Ah, sì, che ho ribaltato Fidanzato sul letto.

F: Maledettaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa…
C: Smettilaaaaaaaaaaaaa!

Ma Fidanzato aveva un problema: la gomma in bocca. Il che è stato risolto appoggiando il chewing-gum masticato sul comodino.

Dopo cinque minuti, mentre non c’era assolutamente nulla da ridere, Fidanzato ha iniziato a sghignazzare.

C: Amore, cosa succede?
F: Niente, è che… Ah ah ah… No, scusa, non volevo ridere…
C: Eh, ma stai ridendo.
F: Sì… Mi si è incollata la gomma sul piede.

E mi ha mostrato mortificato (ma con le lacrime agli occhi per il ridere) il piedino di fata con attaccato il moncherino masticato. Come il piede sia finito sul comodino per permettere il contatto fatale... Bè, magari quello ve lo racconto un'altra volta... (Salve, gentile futura suocera, salve...)

Dire che l’atmosfera sexy è andata a farsi benedire è poco. Ma le risate sono la parte più bella dell’amore, nevvero?

F: Sì, però adesso scrivi anche che la sera ci siamo rifatti, peròòòòòòòòòòòòòòòòò…
C: Ma tu non eri quello che ci teneva alla privacy?

4 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

1 - fidanzato col piede attaccato di gomma mi fa scompisciare, anche perchè c'ha proprio un piedino...di fata!
2 - fidanzato non fare tanto il figo che se la tira che su fb sbavi sulle foto che mettono in risalto la scollaturadella cally!!
3 - amica, complimenti, educare u uomo a questi pensieri dolci è lavoro certsino che richiede anni di addestramento,sei un portento!!!

pink ha detto...

Bene Bene Cally!!! :D
E sono soddisfazioni!!!!!!!


P.s.: io però esco dal coro! Non ho davvero mai voluto festeggiare San Valentino, e nemmeno quest'anno (ero in piazza con la Bea, Jury, Marco, Il Pol...) :-D

MissMcDreamy ha detto...

Ma beeene!! Sembra la cronaca dei miei ultimi giorni - fortunatamente per me la genitrice del mio ragazzo non conosce il mio indirizzo blog!

ilsuperio ha detto...

Quando mettono in commercio lo stampo per certi uomini?