martedì 18 marzo 2008

Sexy line

Ok, ok, l’avevo detto che ero senza voce: anche mia nipote, malata pure lei e con un raffreddore curabile solo con l’idraulico liquido, oggi al telefono mi ha detto con tono melodrammatico: «Ziaaaa, ma che voce hai? Sembri un maschioooo…».

E passi, dalla nipote, che i nipoti sono piezz ’e core. Ma il parente che non si sente mai, si può abbattere a fucilate?

Ore 20.00 di ieri: sono a tavola con mamma e papà e ingurgito una minestrina. Suona il telefono. In preda a un attacco di cortesia e momentaneo obnubilamento della coscienza, vado a rispondere.


C: Pronto?

X: Roberto?

C: Prontoooo?

X: ROBERTO? Ciao, son el zio Bepi.


(per la cronaca, Roberto è il nome di papà Callisti e lo zio Bepi è il classico parente spaccacazzi che si sente una volta l’anno in occasioni funeste, perlopiù)


C: Ehm, no, a dire la verità sono Callista.

X: No te sei el Roberto?

C: No, sono la figlia, zio.

X: Oh madonna. E che voz g’hat? (E che voce hai?)

C: Eh, sono raffreddata, sai.

X: Fate curar, madònega! (Fatti curare, madonnina!)

C: Eh, lo sto facendo.

X: Ma ‘sa fat a casa? No te set sposada? (Ma cosa fai nel paterno ostello? Non ti eri sposata?)

C: No, zio, non mi sono mai sposata io. È mia cugina, quella.

X: Ah, ma vara che l’è tardi, te deventi vecia, eh… Ah ah ah… (Ma guarda che è tardi, diventi vecchia, ah ah ah…)

C (stritolando la cornetta): Ehhh, le aspettative di vita si sono allungate, per tua fortuna…

X: Cossa? (Cosa?)

C: No, niente… Volevi parlare col papà? Te lo passo?

X: Sì sì, ancoi to nona la compiria 97 anni, volevo ricordaghelo… (Oggi la tua defunta nonna compirebbe 97 anni, volevo ricordarglielo)

C: Ehh, che bel pensiero, grazie… (Allegriaaaa…)

X: E curete, che con ‘sta voze te me fai empression… (E curati, che con sta voce mi fai impressione).

C (masticando un pezzetto di fegato): Sì, zio, grazie.


Qualcuno ha soluzioni da suggerire? Non per la voce, per uccidere il parente, ovvio…

13 commenti:

Noel ha detto...

Parenti serpenti eh??
forse dovresti sposarti sul serio

;)

La Donna Cannone ha detto...

Buongiorno!
Grazie per aver ricambiato la visita...

Hai valutato tutti i pro e contro del gesto? Sei certa che ne valga la pena?
Nei tempi andati le donne erano avvelenatrici. Potresti usare questi antichi sistemi valutando che appartangono al passato, oppure sceglierne di maschili per depistare le indagini.

Fammi sapere... faccio ottime torte salate, utili per portare in cella ogni genere di articolo di sopravvivenza o fuga... ;-p

rompina ha detto...

stroncalo con un infarto...digli chiaro e tondo al telefono che ti piacciono le donne...!!! ;oD

Carla ha detto...

Ho avuto lo stesso problema la scorsa settimana..Mi hanno paragonata al mostro di striscia la notizia...
Quanto al parente "pieno di tatto", io sono giunta a 29 anni e non ne posso più di sentirmi dire "muoviti", ma da tutti,non solo da zii e cugini. Pensano che sia difficile di gusti, ma non sanno che mi sono capitati tutti uomini (si fa per dire..)"donnaioli", fedifraghi o bugiardi...
Ah come soffro!(scusa la citazione!)

noel ha detto...

Carla, a volte quando trovate i bravi ragazzi poi li lasciate perchè non sono stronzi...preferite quelli che vi fanno penare, molte confermano..

ice ha detto...

allora qui scende in campo la ICE che di afonia se ne intende...allora
cerca di parlare poco
fai un fumetto ( non di pesce) ma col bicarbonato
prendi la tintura madre di erisimo
e poi
....aspetta che risalga, n'un c'e' nient'altro. sono anch'io nelle tue condizioni...e ti dico che sono un trans anche con la voce su io! mi prendon sempre per mio papà e mia mamma pure!!! ciao stelassa!

Master of Fouls ha detto...

...per stroncare il parente rivolgiti alla fanciulla trav. di cui sopra, alias ICE...è la numero 1 in queste cose...

MoF

Elisa ha detto...

Pora tosa...
Mia nonna direbbe "dut ven y dut passa" anche se in ladino dovresti capire, no?!
El me piase sto blog! Alla prossima! Ciau

LA CONIGLIA ha detto...

Il must a casa mia dei parenti serpenti è: ooooooh ma come stai beneeee! Sei proprio ingrassata eh? Guarda che guance!!!

Scorpio79 ha detto...

Marò, ma tuo zio è proprio un bastardo dentro! Con uno così mi sa che non funzionerebbe nemmeno il gas nervino... Ciao Scorpio79

LaPina ha detto...

Se ti può consolare a me la voce sparisce ogni volta che prendo il raffreddore..bellissimo il blog, bello anche vedere un po' di sano dialetto trentino-lo zio bepi è un must dalle nostre parti, ognuno di noi ne ha uno..il mio mi chiede da due anni a questa parte-in pratica dal giorno stesso in cui mi sono scritta all'università- quando ho intenzione di laurearmi.c'est la vie!

Baol ha detto...

Chiamarlo durante la notte? :D

berso ha detto...

beh effettivamente la vocina da trans ce l'hai.....poro zio lo fa per il to ben!
se vuoi ammazzarlo fagli leggere qualcuno dei tuoi post migliori!!!
notte