martedì 4 marzo 2008

Una pecora ... due pecore ... tre pecore ...

Vinta dall'ennesima notte insonne, incentivata da due occhiaie da competizione e una serie di elementi roteanti (e non mi riferisco solo alle stelline ...), venerdì decido di andare dal medico.
Baldanzosa mi reco al suo studio. Aspetto le due ore canoniche, durante le quali mi pizzico le braccia per non addormentarmi (invece che venirmi sonno alle quattro di pomeriggio non potrebbe venirmi alle dieci?) e leggo anche le istruzioni per l'evacuazione del palazzo in caso di incendio (portarmi un libro no, eh??? ... rimbambita!)
Finalmente è il mio turno.
Dopo cinque minuti e “un'attenta” visita ...

Provato con la valeriana? Sì
E non ha funzionato? No (altrimenti che ci facevo qui?)
E con la melatonina e tisane, camomille? Provato tutto ma non funzionano (in compenso devo avere le reni pulitissime da quanto bevo)
E hai provato a ridurre il consumo di eccitanti come il caffè? Beh, certo ... li ho eliminati (devo avere un'espressione particolarmente stupida se mi fa queste domande ...)
Mangi pesante la sera? No ... anche perchè subito dopo aver mangiato mi piego in due dal mal di stomaco (ma mi stanno venendo degli addominali da pauraaa!)
Fai uso di droghe? No (è un velato suggerimento)
Sono sintomi di stress ... dovresti rilassarti (ma dai???)

esco con una cura per la gastrite e delle pastiglie per dormine o, per dirla bene, per regolare il bioritmo del sonno.
Vado in farmacia, compro i miei venti euro di medicine e me ne vado a casa felice.
Venerdì sera. Prendo la pillolina (ovviamente cantando “con un poco di zucchero e la pillola va giùùùù). Dormo 3 ore
Sabato sera. Prendo la pillolina (la pillola va giùùù ... la pillola va giùùùù). Notte insonne.
Domenica sera. Prendo la pillolina. Non canto (metti che porti sfiga!). Mi sdraio ... e alle dieci mi addormento di botto guardando la tv. Dopo un'oretta mi sveglio per andare in bagno. Mi alzo dal letto ...
Panico! Le gambe mi tremano ... la stanza gira. Vedo tutto doppio. Mi sento leggera e fluttuante.
Mi avvicino al corridoio ma rischio di non “prendere” la porta ... o meglio ... rischio di prenderla nel naso. In qualche modo raggiungo il bagno.
Ma poi il vuoto.
O meglio ... in qualche modo sono ritornata a letto ma non so come ... non ricordo.
So solo che la mattina mi sono svegliata con la sveglia arrivata al terzo livello di guardia e con, nitidissimo, il ricordo dell'ultimo sogno.
Io inginocchiata sul pavimento che tento di tirar fuori da sotto il letto un cucciolo di orso bianco. Orso bianco che si chiama Bum bum (vi ricordate il cartone animato più triste della storia? Il protagonista era un cane che vagava per il mondo alla ricerca della sua mamma assieme ad uno zio alcolizzato (il primo cane alcolizzato dei cartoni animati) e un altro cane furbo come Mr Bean) Bene. Tentavo di recuperare un orso che in realtà era un cane che si si era rifugiato sotto il mio letto. Il tutto mentre Paolo Bonolis, seduto su una sedia in un angolo della stanza, cercava di convincere, con il dialogo, il cucciolo ad uscire.
Sonniferi 1 – Mafy 0.
Ahhhh ... ma io ritiro la squadra.
Ma scusa ... non mi sono nemmeno mai avvicinata alla droga ... il passo più vicino è stato fumare una mezza boccata di una canna ... per la quale ho rischiato la morte per soffocamento.
Dopo una vita irreprensibile vado in trip per una pastiglia per dormire?
Non si fa così ... ehhh no!
Io ritorno a contare le pecore
!

20 commenti:

bdp ha detto...

uahuahuah! ma che razza di pillole sono per farti fare un sogno così?!? :D

cmq già che capito qui a quest'ora... notte maffy! spero che morfeo ti regali qualcosa di più piacevole stanotte ^____^

LA CONIGLIA ha detto...

Secondo me la domanda sulla droga era per deviarti e capire quanta droga poteva darti...!Medico pusher!
Bum Bum lo ricordo, che cartone triiiiiiiiishte!!!

Noel ha detto...

naaaaaaa....io quando ho passato il mio periodo insonne dormendo 2o 3 ore x notte era perchè ero stato lasciato da quella grand...zcc.... della mia ex.
Valeriana? macchè. Il medico mi aveva dato delle pastiglie, quella rossa prima di and a domrire e quella blu appena sveglio, mi sono sentito Neo di Matrix ma senza Trinity...

lindöz ha detto...

Ma non hai fatto le analisi del sangue per controllare la tiroide?

stoneeaten ha detto...

che storia! che viaggio!... pensa che c'è gente il sabato sera che svuota il portafoglio (a colpi di Moito, Negroni, Caipirosca) per ritrovarsi in quello stato... e tu con una pillolina innocente hai viaggiato nel tempo e nello spazio...
Facciamo così, se ti consigliassi qualche ottima lettura?!
ipotesi 1: ti dico qualche bel libro che ti possa fare compagnia nelle notti insonni.
ipotesi 2: ti consiglio qualche libro mattone che ti anestetizza le palle entro le prime 3 pagine, tramortendoti come una mazza sulla nuca.
Scegli tu.
Quando vuoi, sono a disposizione.
Nel frattempo, buona vita.

Tomas ha detto...

splendido questo sogno !
ma non ho capito se lo consideri angoscioso o meno...
nel senso...solo tu puoi sapere se questo "recupero" con Bonolis imbonitore fosse positivo o meno per il tuo morale...
io non ho mai preso sonniferi...
conosco un' amica che per stress e vari dolori fisici ha dovuto farne uso....
e gli incubi che aveva non le facevano bene...
ciao !

il para ha detto...

Occhio che i sonnniferi e i tranquillanti maggiori son brutte bestie...
Prova ad ammazzarti di fatica dopo il lavoro...corsa, attività fisica a mille..dormi per forza di cose!!!

gg ha detto...

Senti se non le usi più quelle pillole, magari potresti prestarmele... :)

Anonimo ha detto...

Ho la scatoletta dei sonniferi sul comodino: è li che mi guarda tutte le sere, come monito e ricordo. L'ho comprata quando passavo le notti a piangere anzichè dormire, la mattina mi alzavo a pezzi e con gli occhi gonfi.
Ho comprato i sonniferi.
Usato una pillola sola.
Ho dormito tutta la notte come un sasso.
Ho pianto tutto il giorno dopo in ufficio.
Al che ho deciso che era meglio piangere di notte, lavorare di giorno senza allagare la scivania davanti ai colleghi e dormire poi... magari... prima o poi.
Ora dormo di notte, lavoro di giorno.
Faccio piangere gli altri ;-)

Anonimo ha detto...

(Pink)

Le pecorelle sono rimedi efficacissimi!
Eviteresti anche di sognare Bonolis.. be dai, almeno non hai sognato i vicini di casa allegri e vivaci ;)

Baol ha detto...

Ecco, te lo ha detto anche il medico, ridurre gli eccitanti, devo smetterla di mandarti mie foto nudo :D

rompina ha detto...

tu ti lamenti...io da quando ho letto il tuo post, cercando di ricordare la sigla di Bum Bum, non faccio altro che canticchiare quella di Kum Kum (in italiano Kam Kam), il bambinetto dell'eta' della pietra...te lo ricordi???

PS:fatto resoconto...cosi' stasera dormi tranquilla!!! ;o)

aModoMio ha detto...

bene, più vi leggo più mi rendo conto di essere un pò derelitta anche io!da ormai 6 anni soffro d'insonnia, loro dicono che è lo stress, la verità è che sono i medici che con dei farmaci del cà me l'han fatta venire... più che derelitta sono sfigata mi sa!
cmq a me le erbe (e non dico quali!eh eh) ancora funzionano...
un consiglio serio: niente farmaci x dormire che poi o ci vai avanti vita o dopo quando smetti è peggio.
a me han consigliato il trainig autogno.. ma non so se funziona!

Sara ha detto...

Mafy!!! Ma non che è il periodo di magra a causarci l'insonnia?????? ;-)
Uffi uffi! Non ti invidio!
Cmq attenta a sti farmaci... il medico può essere davvero un pusher in certi casi!!
Bacino. Sara

emy insalatissime ha detto...

se vuoi un conforto solidale, ci sono appena passata anche io. E sono finita al pronto soccorso dove anzichè visitarmi mi hanno fanno un intervista di 3grado sulla mia vita sessuale. Risultato? la gastrite mi è raddoppiata, l'insonnia triplicata, mi è venuta la febbre e anche la colite. Io d'ora in poi opterò per una martellata in testa. Che sia la volta buona che riesca a dormire e a smettere di stressarmi???

steff ha detto...

ti ci vuole un antidepressivo :)
(e non scherzo, fanno un gran bene contro il rimuginio insonne)

Mafalda ha detto...

@bdp: guarda ... sono rimasta traumatizzata ... non tanto per l'orso ... ma per Bonolis. In tre minuti di sogno ha pronunciato 12.000 parole ... aiutoooo!!! .-)

@la coniglia: Bum bum, al pari di love me Sara, era il cartone più disperante della nostra infanzia. E' già tanto che siamo cresciute senza traumi

@noel: una rossa e una blu??? paurissima ... fa trooooppo Matrix, in effetti!

@lindoz: esami fatti. Valori perfettamente nella norma. La tiroide non ha colpe.

@stoneaten: mah ... sceglierei l'opzione 2 ... un bel mattone che dopo tre pagine mi fa crollare. Anche perchè un bel libro non riuscirei nemmeno a godermelo ... vai con i titoli "mattoni" ... azzie! :-)

@tomas: in se il sogno non era terribile ma l' orso/cane e Bonolis che mi ha stordito con la sua parlantina mi hanno fatto svegliare con un vago senzo di inquietudine!

@para: vado in palestra tutte le sere ... e ne esco distrutta ... ma il sonno non arriva. sob!

@gg: tranquillo ... te le passo!!! Vedrai che "viaggi" ... :-)

@anonimo: mi piace il motto "faccio piangere gli altri" ... anch'io voglio!!! lo adotto ... posso?

@pink: nooooo ... ancora i vicini nooo! Sarebbe un incubo!!! Già li ho nella versione reale ...se poi mi "rincorrono" anche nei sogni. AIUTOOOO!!!

@baol: sssssssssssss ... era un segreto quello delle tue foto nudo!!! :-)

@rompina: ma come non ti ricordi la sigla di Bum Bum??? Ti telefono e te la canto, se vuoi! ... Bum bum è un cagnolino simpatico e carino dal pelo bianco bianco è cucciolo mai stanco ... e con gli amici veri, scontrosi ma sinceri ... inzia un'avventura per chi non ha pauraaaaaa!!!

@amodomio: non è che mi "passereti" un po' di quelle erbe tue??? ;-) il training l'hanno consigliato anche a me ... il mio istruttore mi sta dando dell dritte ... ma io mi innervosisco ancora di più ... uff!!!

@sara: ahhh ... tesoro! Hai centrato in pieno! Il periodo di magra è sicuramente uno delle cause!!! Comunque io quelle pillole lì non le prendo più ... mi sono spaventata troppo. Sensazione orribile! Piuttosto mi tengo le occhiaie!

@emy: ho letto della tua disavventura ... mamma mia che orrore!!! E che delicatezza da elefanti in quel pronto soccorso. Mi spiace!

@steff: addirittura antidepressivo??? Ma no, dai ... mi sembra un tantinellino eccessivo!!!

Anonimo ha detto...

gli psicofarmaci ...per disintossicarti ci vogliono anni.a questo punto drogati delle droghe illegali,che almeno gli spaccini se li acchiappano,vanno in galera!!!!!gli psichiatri no!

marina ha detto...

secondo me se ti fai una canna, dormi di sicuro, e in piu' non ti spacca lo stomaco....lo usano anche contro il cancro...lo sapevi? auguri

marina ha detto...

secondo me se ti fai una canna, dormi di sicuro, e in piu' non ti spacca lo stomaco....lo usano anche contro il cancro...lo sapevi? auguri