martedì 8 settembre 2009

e sono soddisfazioni...

Ritornare dopo un paio di settimane di assenza e trovare che nulla è cambiato ha sempre il suo perchè:
- il cane scemo è sempre, irrimediabilmente, più scemo. Quando sono rientrata mi ha fatto innumerevoli feste. Scodinzolii e gioiosi balzelli mi hanno convinta a fermarmi a fargli due coccole seppur insospettita dall'inconsueto comportamento affettuoso. Infatti... tre minuti dopo, mentre ero intenta a fare il secondo viaggio carica come un mulo di valigia, borsa e borsine varie (perchè io vaggio leggera) mi ha abbaiato contro come un forsennato tentando un attacco alla caviglia (prontamente schivato con un elegantissimo balzello laterale)
- la mensolina del bagno che Coinquilino aveva promesso di mettere a posto è ancora appoggiata all'angolino. Questo week end mi farò prendere dal sacro fuoco del fai da te e affronterò la missione "tenta di rendere il bagno un posto migliore dotandolo di funzionale ripiano perchè gli innumerevoli barattoli presenti nella doccia trovino una loro collocazione nel mondo"
- il divano abbandonato da fine luglio in fondo alla stradina che porta a casa, fa ancora sfoggio di se. In fondo... tra qualche tempo inizia la champion league... forse hanno intenzione di mettere un maxi schermo nella via per creare un soggiorno collettivo dove guardare tutti assieme la partita. mah ...
- la collega stronza non si smentisce mai. Ieri appena mi ha intravista si è fiondata alla mia scrivania esordendo con un "ahhhhh sei tornata. Ma ti vedo un po' sciupata... non ti hanno mica fatto bene queste ferie! Comunque c'è un problema da risolvere al più presto. Ti ho scritto una mail". ... Buongiorno anche a te orrida creatura munita di gonna (che ti fa un culo enorme, ndr). Grazie del bentornata. Ne sono rimasta commossa. Spero di vederti spesso durante la giornata. Si... Non alla mia scrivania... Ma sul corridoio ... In direzione bagno ... Colta da un attacco di colite ... e buon lavoro anche a te!!!
In compenso ci sono delle mirabolanti novità che hanno rallegrato notevolmente il mio ritorno:
- hanno smantellato Mac Donald. Venerdì sera colta da un attacco di "mangiamo delle insane schifezze prima di ricominciare il ramadam settembrino" mi sono recata al "tempio della caloria incontrollata" e ho trovato tutto tristemente chiuso. Ho dovuto rimediare con un salutare passato di verdura (unica cosa presente nel mio frigorifero...)
- il comune ha mandato degli inviti per partecipare a delle serate informative sul nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Gli inviti suonano più come minaccia che come convocazione. Ovviamente non parteciperò copiando il comportamento dei vicini (che mi paiono delle personcine ligie al dovere)
- in tv passa una nuova ed entusiasmante pubblicità con protagonisti papà e figlio Facchinetti. Con quel pirla di ex Dj che si limona un modem. Visto questo ... visto tutto.
... quando si può cominciare a fare richiesta per le prossime ferie??? Dite che adesso è un po' prestino??? Voglio scappareeeeeeeee ....

8 commenti:

Grace Duck ha detto...

non è mai troppo presto! io ho cominciato la ricerca delle ferie 8 ore dopo essere tornata a casa dalla plumbea londra!!! XD

Pinkissima ha detto...

L'importante è che non abbiano tolto il Nettu! :)

Per le ferie: serve solo mettersi un pò in malattia, in quanto l'influenza di meraviglite farà grandissime stragi questo autunno!

uvaman ha detto...

E' settembre !!!
A lavorare ... sul disegno del mese !!!

Callista ha detto...

Il disegno è già pronto, è lo scanner che fa culo! ;-)
Per il resto, credo che dopo la defezione di Stefano d'Orazio e la pubblicità di Facchinetti col figlio, inizierò ad ascoltare i Camaleonti. Tutto di guadagnato. Tzè.
Baci

LA CONIGLIA ha detto...

scommetto che la cosa più stressante è stata dj francesco che limona...a me ha traumatizzato!
P.S.
sull'attenti derelitte che non si è ancora cambiato il disegno! guai a chi sgarra guai a chi non aggiorna!!! :P

d2L ha detto...

metà agosto 2009: ancora a malpensa, in attesa di imbarcarci per atlanta, e con le mie compagne di viaggio già si controllava il calendario sul cellulare per programmare sant'ambrogio e natale.

per certe cose non è mai troppo presto.
per tutto il resto c'è...
no, vabbè, non c'entra.

:)

Baol ha detto...

Eh...bentornate ;)


non sei affatto sciupata

lindöz ha detto...

è per questo che tutto rimane com'è. Perchè sennò nessuno andrebbe in ferie! E non sarebbero tanto agognate!