mercoledì 11 novembre 2009

... una telefonata ti allunga la vita...

Le derelitte sono donnini tecnologici.
Eccertochesì!


L'altro pomeriggio, conscie e "orgoglione" di questo loro status si sono recate in un negozio di telefonia e, approfittando di una promozione interessante, hanno cambiato telefono.

Ora sono dotate, entrambe, di un fashionisssssimisssssimo cellulare.

Cellulare interamente touch screen.
Cellulare rosa. Molto rosa. Convintamente rosa.
Rosa Callista, per intenderci. (no... l'idea di prenderlo nero non ci è nemmeno mai passata per l'anticamera del cervello!)

Ieri sera, dopo un giorno di conoscenza con il nuovo apparecchio, si confrontano, via sms.


M: amica ... come ti trovi con il telefono?
C: ehhh ... una figata, proprio. Ci metto un anno per spedire un messaggio. Però fa molto fico.
M: infatti ... il touch screen non è tutta questa comodità. Per noi che siamo abituate a scrivere ottomila messaggi al giorno in qualsiasi condizione ... uff ... non mi convinve molto.
C: ma noooo, amica... è bello. Ci facciamo un figurone.
M: ecccerto ... abbiamo un telefono che è come noi... di rappresentanza. Bello ma stupido.
C: è un telefono derelittò Ma come non poteva esserlo? l'abbiamo preso rosa.
M: eccerto... ce la siamo cercata.


M: anziiiii ... tu hai idea di come si possa rimpicciolire il carattere degli sms?
C: ... ascolta... è tutto il giorno che quando suona lo guardo come se avessi in mano una bomba... secondo te so come impostare la visualizzazione degli sms?
M: ah... ok, scusa... c'hai ragione. Ma possibile che abbiano fatto dei caratteri da talpa???
C: sarà per dirci che stiamo diventando vecchie e orbe???
M: o madonna... per fotuna nella confezione, oltre all'auricolare, non abbiamo trovato anche la dentiera...


C: amicaaaaa... ma se stai scrivendo un messaggio e giri il telefono sul display ruota tutta la tastiera ... hai visto?
M: che cav...
C: eh? compra una vocale e gira la ruota...
M: fai poco la spiritosa... questo coso è anarchico ... mi partono i messaggi da soli. E sta cosa della tastiera è inquietante... aiutooooo!!!


M: sentiiii ... io lo riporto indietro. Voglio il mio vecchio telefono.
C: ma che stai a dì?
M: quando arrivano gli sms lui ti chiede: "mostra" o "chiudi". Ti pare??? Possiamo avere un telefono che ci insulta chiamandoci "mostra"?
C: ... sia mai ...


Noi torniamo ai piccioni viaggiatori. Se desiderate comunicare con noi andate in piazza nella vostra città e attaccate un messaggio alla zampa di un piccione. Poi convincetelo ad arrivare fino a Trento.
A breve ci organizzeremo anche con i segnali di fumo, non preoccupatevi.

7 commenti:

Fra ha detto...

mi consola sapere che non sono l'unica che ha dei problemi col telefono...è per questo che continuo a tenere un vecchissimo nokia col guscio meliconi, la batteria perennemente scarica e vari pezzi rotti, nonostante le sempre più insistnti rimostranze del fidanzato
Un bacione
fra

QUEEN ICE ha detto...

ma noooooooooo ma nooooooooooooo
ma anche voi......!!!!

beh vi dò una buona notizia
queenice is on line! ho aggiornato piu o meno decentemente il mio blog1
sono tornata piu cazzona di prima!

Erica ha detto...

Anche io volevo il telefono fighino tutto touch screen, ma poi ho deciso che non sono pronta.. mi servono ancora i tasti! Per questo presto mi comprerò il blackbarry che di tasti ne ha un milione!

Callista ha detto...

Amica, hai dimenticato un passaggio fondamentale...

M: Cally, ma anche tu riesci a scrivere solo usando la pennetta in dotazione?

C (Dopo aver ravanato mezza scatola, maledetto la ditta produttrice colpevole di non averle messo la pennetta nella confezione e essersi resa infine conto che la pennetta suddetta era infilata in un angolo del telefono): A dire la verità non sapevo manco che ci fosse...

Baol ha detto...

Mi sa che è il mio stesso telefono (no, a me non è rosa, chiaro?!)

Comunque avete ragione, altro che tecnologiche! Non sapete nemmeno spedire via mail delle foto...


:D

Q.I.-QUEENICE ha detto...

ehm scusate l'appunto ma siamo a novembre già da molllltooooo le derelitte sul calendario segnano ancora ottobre!!

Anonimo ha detto...

Vi ho scoperto da poco ma mi sono letta d'un sorso tutto il blog.
Siete maravigliose!
Durante la mia prossima gita a Trento farò sicuramente un pellegrinaggio sotto il Nettuno
Ghismunda