venerdì 13 luglio 2007

Sanitario, mon amour...

Ah, grande rivoluzione nella vita sessuale della sottoscritta Callista: ieri ho passato la notte abbracciata… Come? Volete i particolari? Eccoli: abbracciata sì, ma alla tazza del cesso, dove ho abbandonato anche l’anima. Maledizione al virus gastrointestinale porco bastardo (ve l’ho detto, io, che non è un periodo particolarmente fortunato).

Tutto è iniziato in tarda serata, mentre stavo chiacchierando su msn con qualche amico. Brivido di freddo (io? Che sono atermica?), dolorino diffuso, pelle d’oca, brividi, stomaco sottosopra. Ma non potevo abbandonare il pc, perché il capovillaggio tunisino mi stava informando delle ultime peripezie del mio arciere, a quanto pare si è perso dietro una gonnella e viene per questo cazziato in continuazione (e qui si spiega la lenta flessione dei suoi sms nell’ultima settimana, in cui il massimo della carineria è stato il messaggio Ramsete, dove le parole erano lettere scritte a casaccio e che mi ha fatto andare in crisi da interpretazione). Io ho finto la massima indifferenza, anzi, ci ho pure riso sopra («Ah ah ah, ma sì, sono ragazzi giovani, questa se ne andrà e ne arriverà un’altra») e ho ingoiato il sorso di bile che mi è arrivato in bocca. Brutto maiale porco, mi scrivi le cose carine e poi corri dietro alle altre? Oddio, non che io faccia diversamente, ma sapete la regola, no? Io può, lui non può.

Comunque sia, ho brindato alla splendida notizia con un bicchierino di Biochetasi e me ne sono dignitosamente andata verso il letto, maledendo il mio ex cupido. Tempo 30 secondi e una forza irresistibile mi ha trascinato verso il gabinetto: attrazione fatale. L’arciere mi sostituisce con una sciacquetta inutile e io mi consolo con un sanitario in ceramica. Uno a uno, palla al centro.

Morale della favola: sono stesa dall’influenza a metà luglio. Compagni di avventura: una camomilla bollente e la coperta di pile con la carica dei 101 disegnata sopra. Mi sembra di essere passata sotto uno schiacciasassi.

Se volete maledire per me il pianeta o chiunque altro compaia in questo post (esclusa la sottoscritta, please, che ne ha già abbastanza di suo) sarete ricompensati. Per tutti gli altri, germi a volontà.

14 commenti:

blog_toscano ha detto...

Mi dispiace:( un abbraccione sperando tu guarisca presto. Dai, vedrai che passa.

Greg ha detto...

OMMMIODDDIOOOOO!!!!! Non mi dire che ti ho fatto da lassativo!!!
Io ho preso quel virus a marzo. Anche io passavo le giornate ad abbracciare il cesso e gli cantavo "non son degno di te".
Ma poi alla fine tutto passa (e vorrei pure vedere), ed ora è il mio cesso che ogni volta che mi vede mi abbraccia e mi canta "non son degno di te".
Tutto passa. Le situazioni cambiano. Vedrai che tra qualche mese non sarai più tu ad abbracciare il cesso, ma sarà un cesso ad abbracciare te:-)
Vabbè, ti auguro che ti abbracci un arciere fico, non un cesso!
Lo sai, ieri anche io non ho passato una bella nottata. Mi ha colto un'insonnia di quelle pazzesche! Sarebbe stato molto più divertente rimanere a chattare con te per altre due-tre ore, virus permettendo!
Guarisci presto!
ciao e buonanotte! Spero di sentirti presto!
Ps: oggi ho fatto la prima lezione al corso di spogliarello...

gio_stregacciabuona ha detto...

Cally, io mi unisco a te nell'aggressione vocale e corporale al pianeta porco bastardo!!!!!!!!! Se lo prendo lo ammazzo prima per quello che ha combinato a me, e poi pareggio i conti anche per la tua influenza in pieno luglio...

Te l'ho detto pure ieri sera, l'estate scorsa ha beccato pure me questa cavolo di influenza intestinale... hai tutta la mia comprensione!!! Ci sentiamo più tardiiiiiii......... :-)

LA CONIGLIA ha detto...

no no noooooooo!!!!La Cally ammalata a Luglio noooooo!!!!Povero tesoro!!!! Urliamo insieme contro il pianeta porco bastardo, che si ritiri accidentaccio a lui!!! Ma....di cos'è che parlate con greg in chat...? corsi di spogliarello...?!? smak :)

Tomas ha detto...

Ti presto la maledizione di Alex Drastico....
http://tomas13.blog.kataweb.it/tomaslog/2007/02/la_maledizione_.html

Usala bene !
^____^

Stefano ha detto...

.....guarisci presto !!!! baci !!!!

PiKky_p ha detto...

anche iosono con te... contro il pianeta bastardo e quegli sciagurati che ti mandano sms carini e poi corrono dietro ad altre gonnelle!
VOGLIAMO VENDETTA!

PS: guarisci presto! °__°

pOpale ha detto...

Una serata con Richard Ginori ;)

Bevi molto e rimettiti presto :)

Sara ha detto...

PIANETA PORCO BASTARDO!
Io mi associo.
Anche perchè la mia nottata è stata simile alla tua....
Bocciata all'esame nel pomeriggio ho resistito con forza al sonno per andare a una festa di laurea sui colli... Dopo appena un bicchierino di sangria ho sentito la pancia borbottare e un brivido con pelle d'oca. MMMMMMM. nel frattempo un mal di testa esagerato mi opprimeva il cervello... Sono bastati 5 minuti e sono scappata!
Giornata fortunata Eh??
Ma c'è anche la ciliegina sulla torta.... dormivo dal mio moroso! C'è qualcosa di peggio che abbracciare il sanitario del proprio moroso dopo una bocciatura e una festa finita dopo appena un'oretta??
Deduco luglio di merda per noi scorpioncine.....

Galadriel ha detto...

due anni fa quaranta di febbre in pieno agosto...ti capisco in pieno!spero che tu guarisca presto ;)

Pappina ha detto...

Innanzitutto vado col modem a 28k, non so se mi spiego, poi siccome devo lasciare la linea libera sarà l'occasione in cui scriverò un commento inutile prima di leggere gli ultimi post. Commento: voi siete brave ed io ho aperto un guasto con Infostrada x l'adsl (meglio tardi che mai). Baci!

Callista ha detto...

Grazie a tutti, cari... Inizio a stare meglio, anche se permane la sensazione "uscita dal tritacarne"...
Permettetemi in particolare di soffermarmi su due di voi!
Grazie, Tomas, se ha funzionato qualcuno sarà senza organi funzionali a breve...
Sara, non parlare, ti prego: non parlare...

Greg ha detto...

Ciao Derelitte. Vi ho lanciato un meme. Per saperne di più fate un salto sul mio blog, please!
Ciao

Maurice ha detto...

A me è successo dopo aver mangiato un kebab, l'anno scorso.
P.S. - Leggiti il mio post che uscirà domani, domenica. Penso interesserà molto sia a te che a Mafalda. Auguri, comunque.