giovedì 16 agosto 2007

Nettuno ci ama (?)


Dopo quasi due settimane di assenza, siamo ripassate per piazza Duomo a salutare il nostro Nettuno… Che era vagamente risentito della nostra latitanza; anzi, ha fatto proprio finta di non riconoscerci…

(PS: per motivi facilmente immaginabili, il Nettuno parla dialetto trentino... Chiediamo scusa ai non autoctoni per eventuali difficoltà di comprensione. Se dovesse risultare troppo oscuro, forniremo la traduzione.)

C e M: Ciao, Nettuno, siamo tornate…

N: Chi elo ‘ste doi? Le derelitte? Ciapè su e né, valà, che no me avè mandà gnanca ‘na cartolina…

C: Eh dai, Nettu, non fare così… Siamo state via solo una settimana!

M: Delfino curioso…

C: Cavallo goloso...

N: Sì, a to' sorela... Via, no ve riconosso pù… Abbronzade e tranquille, ‘sa saralo success?

C: Siamo state in vacanza…

N: Sì, ma ‘na volta torneve pianzendo, e me diseve: «Ahcomesoffro, perché non mi ama, ma gli piacerò veramente o verrà con me solo per sesso, ma se gli piaccio perché mi fa culo, ecc ecc…». Adesso no me disè gnente? Com’ela?

M: Nettu, siamo andate in ferie a Djerba, mica in Salento… Niente pensieri, niente meraviglie, niente complicazioni: solo divertimento…

N: E doveve ‘spetar do anni prima de farlo? ENSEMENIDE. Me avè secà le bale tut ‘sto temp (che per uno che vive su ‘na fontana l’è n’impresa, secar con tuta 'sta acqua) e bastava nar en Tunisia enveze che en Salento? Vara, la prossima volta ve dago mi i soldi e ve prenoto.

C: Eh, in effetti, ripartire sarebbe mica male…

M: Già… Tu che dici, Nettunone?

N: Vardè, putele, l’aeroporto de Verona l’è da quela… Ma stavolta la cartolina la voi…

C e M: Ci pensiamo, va bene… Ciao Nettu, a domani.

N: Ciao, derelitte... E comunque, mi ve voi ben lo stess, eh…

C e M: Almeno tu non ci tradisci mai. Ciao!


12 commenti:

Petit chocolat belge ha detto...

In attesa provate al lago di caldonazzo... ;-)

Scorpio79 ha detto...

Tranquille ragazze, Nettuno vi ama: vi offre a sue spese un'altra vacanza, cosa volete di più... :-) In alternativa c'è anche il lago di Garda, non sarà la Tunisia ma il sole picchia pure qui. E magari fate risparmiare qualche soldino d'aereo al vostro Nettuno... Ciao Scorpio79

Callista ha detto...

Ma siete attaccati al pc ad aspettare le derelitte? E bravi...
Lago, lago, certo... Solo che al lago chi ce lo fa il gioco aperitivo?

Scorpio79 ha detto...

Se mi spiegate cos'è ve lo faccio io 'sto gioco aperitivo...

Scorpio79 ha detto...

Dimenticavo: vi ho linkato!

roberta82 ha detto...

Bentornateeeee!
Nettuno è davvero un punto fermo nella vostra vita...allora come potrebbe non amarvi?
Vedervi passeggiare e chiaccherare davanti a lui, sentire le vostre domande esistenziale e tacere per non dispiacervi!
Nettuno è proprio un Signore!
^_____*

Anonimo ha detto...

Certo che siamo attaccati al pc ad aspettare il vostro nuovo blog..in agosto in ufficio che altro vuoi fare?.. E ilgioco aperitivo lo fate voi al lago C&M, importante le usanze tunisine, no?

Petit choclat belge ha detto...

Ops, ho dimenticato di identificarmi..ero io quella di prima...

musa capricciosa ha detto...

Il Nettuno è un uomo tutto d'un pezzo. Lui non tradirebbe mai.


C'è anche da dire che è tutto d'un pezzo perchè frutto della stessa colata metallica, ma questo non sminuisce il suo valore. Vai, fustacchione!

Greg ha detto...

Veramente, a parte Nettuno, ormai vi amo anch'io! anzi, sono anche un pò geloso di 'sto Nettuno! Fa tanto il fico perchè sta sopra una fontana! Non lo sa che se mi girano anche io posso andare sopra una fontana...e qui ho fontane di tutto rispetto! Preferite che vado sulla Barcaccia o su Fontana di Trevi??
Ah, cmq ho capito il senso delle frasi di Nettuno...ormai mi sento quasi un poliglotta! Ciao CARE!!!

vipera76 ha detto...

La vipera, in quanto "baresaccia" incallita, non ha capito un cavolo delle frasi dialettali, ma si è divertita lo stesso! A presto.

Maurice ha detto...

All'ombra lunga del Nettuno c'era anche chi lavorava, e continua a lavorare, mentre voi derelitte gozzovigliavate in terra d'Africa.