giovedì 9 agosto 2007

Stitichezza che passione

Sì, siamo latitanti, in questi giorni: ma stiamo cercando di riordinare le idee, che sono rimaste impigliate nella fusoliera dell'aereo... Da domani torneremo più fresche che mai.

Per non farvi soffrire di nostalgia, quindi, vi regaliamo una interessante segnalazione, arrivata alla nostra mail callistamafalda@yahoo.it a proposito di stitichezza sentimentale. E certi punti potremmo averli scritti noi (si veda a tal proposito la breve teorizzazione nella quarta parte del nostro ABC alla lettera S).
Aspettiamo commenti da entrambi i sessi. Come si fa? Prugne per tutti?


12 commenti:

Giulianissima ha detto...

ho amato uno stitico sentimentale senza saperlo! e se ci penso bene, quanti ne sto conoscendo di stitici...urge un guttalax per cuori bloccati!

LA CONIGLIA ha detto...

prugne per tuttiiiiiiiiiii!!!! io però non sono stitica sentimeltalmente, giuro e attiro le coccole del coniglio per fortuna, ma non ditelo troppo in giro che mi mandano il malocchio come per il mio viaggio...smakk!!!

Sara ha detto...

mmmmmmmm io sto con uno stitico a fasi alterne!
per quanto riguarda le coccole non fa mancare niente... ma a parole.... il guttalax non basterebbe!!

un bacio!!!! bentornate!!

blog_toscano ha detto...

stitico sentimentale....che uomo di m***a....
ed è detto da un uomo.
beh, quando lo trovate...cambiatelo e passate ad altro :)

Scorpio79 ha detto...

A giudicare dal decalogo sono tutt'altro che uno stitico sentimentale: non ho trovato un solo punto che mi possa vagamente rappresentare... Niente Guttalax quindi, sto benone così... :-) A presto. Scorpio79

RAGDOLL ha detto...

MA COME NON LEGGERVI SIETE FANTASTICHE HIHI FATE MORI' DA RIDERE..MA IN FONOD DITE LA VERITA'..

cat ha detto...

ciao, vi ho scoperto da poco, e mi sono fatto delle belle risate davanti al computer
il blog mi piace molto, mi riconosco anche in qualche situazione... suona tutto molto giusto, ma sete cosi brave a farci ridere sopra!
a proposito, il piu stitico sentimentale che ho conosciuto lo teneva di famiglia, me ne sono convinta quando ho incontrato i suoi.
sete fantastiche, altro che derelitte, continuate cosi con il blog!
cat

piccoloindiano ha detto...

Beh che dire molto gustoso il decalogo, solo vorrei precisare che l'autore ad occhio e croce mi sembra maschietto, per cui anche se parla al maschile si riferisce ad una femminuccia... chissà perchè da quello che leggo sembra che le donne siano immuni dalla stitichezza sentimentale ed invece vi assicuro no, perchè la mia lei più che di guttalax avrebbe bisogno direttamente dell'autospurgo

Callista ha detto...

Che dire? Grazie a tutti, e benvenuti a tanti nuovi amici...
Ed è vero, anche le donne sono affette da stipsi sentimentale, eccome: ma purtroppo (?) noi abbiamo esperienza solo con l'altro sesso! Aiutateci voi per i confronti!
Da domani le derelitte saranno di nuovo on line, promesso.

musa capricciosa ha detto...

Mi siete mancate da morire!!!

mariposa ha detto...

anch'io vi ho scoperto da poco e trovo il vostro blog strafigo, da scompisciarsi, anche se c'è tanta verità purtroppo... volevo chiedervi, ma il tipo che ha scritto il decalogo è amico vostro o lo conoscete?

Callista ha detto...

@musa: senti chi parla, la latitante! Ma adesso non scappiamo più... forse...
@mariposa: no, ci è arrivata la segnalazione del link da un lettore anonimo. Nessuna conoscenza, purtroppo. Benvenuta anche a te.