venerdì 28 dicembre 2007

Car wash

Sabato mattina ho deciso di lavare la macchina. O meglio, ho dovuto, perchè sul display, al posto dei soliti messaggi "attenzione pericolo ghiaccio" oppure "blocco porte anteriori attivo" ecc... mi comparivano cose della serie "Senti, biondina, mi lavi o no?" oppure "voglio tornare del mio colore originale, se non mi lavi ti abbandono in montagna, in una notte gelata, in una zona dove il cellulare non prende".
Quindi, in maniera assolutamente autonoma, ho deciso di andare a lavarla.
Ovvio che il metodo secchio e spugna, che fa moooolto servizio di playboy, l'ho scartato per le temperature polari, e ho optato per un meno sexy, ma probabilmente più efficace, lavaggio con le spazzole rotanti.
Vado al distributore, faccio il bigliettino e mi avvicino al marchingegno del lavaggio. Il gentile omino comincia il prelavaggio con la lancia. Una volta finito mi dice di posizionarmi all'inizio del "tunnel". Seguo diligentemente le sue indicazioni.
Lui si avvicina e mi urla: "Motore acceso e macchina in folle"
Io: "ok, già fatto!" (ci sono dodici cartelli che lo raccomandano ... so leggere ... ma grazie!)
Fa il giro della macchina per controllare non so cosa e ripassando mi bussa sul finestrino e mi urla: "Motore accesso e macchina in folle"
Decido di abbassare un attimo il finestrino e dico "Ok, grazie, è in folle!"
Piano piano la macchina comincia a muoversi trascinata dai rulli e comincia il lavaggio. Sto per essere attaccata da una spazzola rotonda gigante quando l'omino mi passa a lato e urla nuovamente "mi raccomando ... in folle"
"Sono bionda ma fino a mettere la macchina in folle ci arrivooooo!" ma le mie parole scompaiono nel fantastico mondo dei rulli rotanti.
Esco dal tunnel con la macchina luccicante (che dalla felicità sculettava un po' ... sapete ... è donna e vanitosa!) e mi avvicino agli aspiratori. Già che si lava si aspira l'interno e si lavano i vetri... giusto? Giusto.
Mi si affianca un ragazzo su una punto. Una punto gialla. Una punto gialla canarino. Una punto gialla canarino con più spoiler e alettoni che carrozzeria. Un filino tamarra.
Mi sto dedicando all'asciugatura con la pelle di daino quando questo attacca bottone.
RdPGT (Ragazzo della punto gialla tamarra) "Bella macchina per una donna!"
M: (e già quì questo ha sbagliato tutto in 5 parole ... cazzo vuol dire per una donna?) "grazie, ma è bella a prescindere."
RdPGT: si, è quello che volevo dire!
M: (col cavolo) ...
RdPGT: se io avessi una ragazza come te non le permetterei mai di lavare la macchina.
M: beh, la macchina è mia ... chi vuoi che me la lavi. Poi non ci vuole molto, dai ... aspiri e pulisci. Ce la può fare anche una donna.

... attimi di silenzio dovuti al rumore dell'apiratore ... appoggio il tubo aspiratutto (compresa il mio straccio per i vetri ... accidenti!), riavvito l'antenna della radio e ho finito! Ammiro il risultato e rientro in macchina.

RdPGT: "ma sai ... non avrei molto tempo di lavare la tua macchina ..."
M: ??? (espressione alla "che cavolo stai dicendo willis?")
RdPGT: "sarei troppo occupato a lucidare te"

ahhhbbbhè ... come rifiutare una proposta così romantica, fine e allettante? Beh, semplice. Si mette prima e si parte....

13 commenti:

Scorpio79 ha detto...

Evidentemente non era solo la macchina ad essere tamarra... :-/
E meno male che non ti sei messa in psa da servizio Playboy, altrimenti ti saltava addosso direttamente? ;-) Ciao Scorpio79

lenny ha detto...

Hai ragione, hai fatto bene, gli piaceva più la tua macchina di te, non appena le avesse potuto mettere le mani addosso si sarebbe trasformata con alettoni spoiler minigonne 3-) e quant'altro di tamarro esiste. Naturalmente colorata di giallo, o azzurro cobalto.

Ma che macchina è una "bella macchina per (appartenere) una donna"?

Master of Fouls ha detto...

...ma scusa che macchina hai? ...

ih ih ih...il tipo aveva anche la brillantina e il risvolto ai pantaloni?

MoF

patty ha detto...

mi sa che qua la macchina gialla tamarra lasciava già intuire da sola che razza di maraglio conteneva....arghhh che allergiaaaa!!!

michele sciòmacher ha detto...

Mi sa che mi sto innamorando della tua macchina ... è single ?

LA CONIGLIA ha detto...

La macchina della Mafy è una meraviglia, parola di coniglia che ha avuto l'onore di poggiarci il sederino dentro! E il tipo è il classico esempio di gaggio. (tamarro in sardo). Se lo rivedi digli che lui è proprio un gran gaggio. Magari se ne va via inorgoglito... ;)

Pappina ha detto...

Pensa che io lo trovo, nella sua tamarricità, romantico...
Mafy ma ci sei diventata opaca che hai bisogno d'essere lucidata?
Sotto le spazzole anche tu, corri!

simo* ha detto...

Che uomo!!!
Peccato non avere la macchina...
Ciao e Buon Natale
Simo*

Lillo ha detto...

Oh, cosa ti devo dire,a me sembrava anche un commento romantico...

Vabbè, ho capito, vado a cagare.

Baci,
-L.

Baol ha detto...

hahahahahahahah....O Signur.....hahahahahaha un O' Psijell in piena regola
hahahahahahah....ma tutti voi li trovate?!
Però....una lucidata....hahahahahahaha

PuroNanoVergine ha detto...

Non è che l'omino del lavaggio ti stava mettendo in guardia sul tacchinatore "romantico" ?

"Motore acceso e macchina COL folle" ?

LoStupido ha detto...

quando sarai anziana ti pentirai di non averne approfittato!!!

Stefano ha detto...

Tantissimi auguri per un felice 2008 !!!!