giovedì 26 febbraio 2009

All'inferno!

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura,
ché la diritta via era smarrita.


C: Te l’avevo detto, amica, che il navigatore di Coinquilino non funzionava bene…
M: Ma taci, dovevi girare a destra alle seconda, e sei andata dritta. È colpa tua.
C: Senti, «girate a destra più avanti» mi pare un po’ vaga come indicazione…
M: Vabbè, intanto ci siamo perse in questo cavolo di bosco…
C: Madonna che buio. Io ho paura del buio.
M: Non iniziare a lamentarti: vediamo se andando avanti troviamo un’indicazione, qualcuno a cui chiedere…
C: Occhio, ci sono delle bestie!
M: Cosa, ragni? Oddio che schifo, che schifo, che schifo.
C: No, sono una lonza, una lupa e un leone.
M: La lonza? Buona quella, con un panino…
C: No la lonza da mangiare, la lonza bestia…
M: Ma chissenefrega… Pussa via brutta bestiaccia, via. Oh, guarda là, c’è un uomo. Scusi, signoreeeeeeeeeee…

Mentre ch'i' rovinava in basso loco,
dinanzi a li occhi mi si fu offerto
chi per lungo silenzio parea fioco.


C: Te l’avevo detto di guardare dove mettevi i piedi, mi hai trascinato in una caduta rovinosa e mi sono sporcata i jeans nuovi. Maledizione a te.
M: Oh, sai che non tolgo i tacchi manco morta… Chiama il signore, lì.
C: Oddio che pallido… Nol varda miga for tant ben… Sembra un morto…
M: Ma piantala… Scusiiiii, signoreeeee… Quell’uomoooo…

Rispuosemi: «Non omo, omo già fui,
e li parenti miei furon lombardi,
mantoani per patrïa ambedui.


C: Amica, te l’avevo detto che era pallido… Ha detto «omo già fui». Come direbbe Lex, «sta muerto».
M: Ussignur benedetto… Prima le bestie scappate dal circo Orfei, adesso gli zombie. Dai, siamo su «Scherzi a parte». O nel video di «Thriller».

Poeta fui, e cantai di quel giusto
figliuol d'Anchise che venne di Troia,
poi che 'l superbo Ilïón fu combusto.


C: Ohmammamia: Virgilio! Sei proprio tu!
M: A posto… Senti, visto che racconta la storia dell’esule di Troia, chiedigli che ci faccia la parafrasi della morte di Patroclo, visto che tutti i mesi nelle chiavi di ricerca è in pole position… Sai com’è, tra colleghi…
C: Zitta, irriverente… Salve, signor Virgilio… Ave, poeta… Nos Callista et Mafalda sumus…
V: Parlo italiano, derelitte.
M: Appunto.
C: Oh, ma quale onore, noi, ecco, abbiamo letto tutta l’Eneide, sa…
M: Parla per te, Cally…
V: Brave, a volte è talmente noiosa che non riesco a rileggerla nemmeno io… Ma tant’è… De gustibus non disputandum est…
C: Oh, senti, Mafy, parla in latino… Che dolce!
M: Piantala! Senta, signor Virgilio, la mia amichetta qui ha cannato clamorosamente l’uscita della tangenziale. Non è che lei ci sa dire da che parte si torna verso Trento?
V: Per Ercole, era quasi meglio quell’altro canappione che mi hanno rifilato settecento anni fa. Almeno capiva le cose al volo, queste due qui non si rendono conto di niente. Devo ricordarmi di fare una telefonatina ai piani alti, che tutte le volte che mi tocca di fare la guida turistica faccio lavoro triplo… E spiega di qua, e spiega di là, e tira su uno che sviene, e sgrida Caronte… Son problemi…
C: Cosa sta dicendo?
M: Non lo so.

Ond' io per lo tuo me' penso e discerno
che tu mi segui, e io sarò tua guida,
e trarrotti di qui per loco etterno


M: Amica, fai tu la parafrasi, che sei la parte letterata del duo: io mi giustifico.
C: Non ho capito una mazza, se ti può consolare.
V: Derelitte, ascoltate lo zio Virgilio. Siete state prescelte per fare un giro nell’inferno dei blogger.
M: Ma io non ci voglio venire, fa caldo e mi si rovina la piega.
C: E abbiamo i tacchi, non si può…
V: Zitte! Fosse per me sarei ancora nel Limbo a giocare a Trivial Pursuit con Omero e Orazio, ma qua mi hanno mandato. Quindi muovete i vostri graziosi culetti e cercate di non perdervi. Che non mi piace molto l’idea di venirvi a cercare su e giù per i gironi…
C: Su e giù? Ma c’è molto da camminare?
M: Ma non si può noleggiare un taxi? Signor Virgilio, ehi…
V: Santa pazienza…

Allor si mosse, e io li tenni dietro.

PS: Accettiamo candidature per i vari gironi infernali… Chi si offre spontaneamente?

16 commenti:

lindöz ha detto...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

... ora vado a leggere eh

lindöz ha detto...

Ecco, ho letto.
...
Ehm, c'ho capito 'na mazza!! o_O

Fra ha detto...

Siete grandi io mi candido per gli irosi!!!...o per quello che volete voi
Un bacio
fra

il musicante della brettìa ha detto...

Io posso stare tra i golosi?

Fragola ha detto...

gola?? superbia?? purtroppo lussuria non abbastanza... dove li mettevano quelli perennemente in ritardo?
bacioni bionde!

takkiaspilo ha detto...

per fortuna nn sono la sola!
(grazie lindöz !!!)
:-(
c'ho capito 'na mazza pure io!!...

3 anni di medie e 5 di classico in prospettiva, ma devo aspettare ancora 8 anni prima di capire??!

berso ha detto...

gestisco io i golosi?

Anonimo ha detto...

Io voglio entrare nel girone dei golosissimi!!! Vi prego vi prego anche io anche io!!!

Pink Panther golosissima

LA CONIGLIA ha detto...

Se voltete coniglio e coniglia si prestano a fare Paolo e Francesca...Uno dei due nomi almeno è azzeccato! Però non fu 'galeotto il libro' ma la bottiglia di bayles...

LA CONIGLIA ha detto...

oh però anche tra gli irosi con la storia di moccia ci starei benissimo!!!

Lone Wolf ha detto...

Mmmmmmmmh... ce posso provà.

Anonimo ha detto...

io mi ci metto per tutti i gironi!!!
ce l'ho proprio tutti, che ce devo fà????
almeno, sono sincera!
;-)

Baol ha detto...

Ma secondo voi in che girone mi potrei far mettere io?!

:D

lenny ha detto...

non c'entra molto, ma avete vista la mappa europea delle bionde? Centrata sulla scandinavia, ma c'è una speciale deviazione sul trentino sembrerebbe voi centrate qualcosa.
guardare per credere:
http://strangemaps.wordpress.com/2007/12/04/214-the-blonde-map-of-europe/
lenny

Piermatteo ha detto...

C'è anche il girone dei cantanti del karaoke??? Se c'è, mi prenoto!!! ;)

╰☆╮я๑Ђ५ ╰☆╮ ha detto...

Non ho capito un'acca *_*!