lunedì 2 aprile 2007

Chi cerca (ci) trova

Stavo giocherellando con il nostro contatore Shinystat: e ho scoperto una funzione assolutamente geniale. Sotto la sezione "provenienze", si possono vagliare le chiavi di ricerca inserite nei motori (tipo Google, Virgilio, ecc.) da ignari visitatori che sono arrivati sul nostro blog.

A parte le ricerche evidentemente consapevoli («diario delle derelitte, derelitte trento, derelitte blog»), si trovano delle chicche degne di post: e allora via a tutte le ricerche dettate da amor di Iliade che hanno riportato alla mia polemica invettiva contro Troy («donna amata da achille il greco, menelao, morte di patroclo disperazione di achille, paride a chi ha dato la spada di troia, criseide»).

Passino anche le chiavi tipo «ragazze buffe» (eccociii!), «se lui non risponde al cellulare» (le derelitte sono espertissime nel campo, in effetti), «riti magici per trovare l’amore» (che funzionano un gran bene, consigliati…). Ma io immagino la faccia di quello che cercava un «corso per callista» e si è trovato in mezzo ai nostri deliri; oppure l’amante di «mafalda troppo sexy», che potrebbe essere un ammiratore di Mafy o un pervertito a fumetti. E poi arrivano le amenità: abbiamo lo sgrammaticone feticista («leccare i stivali»), i puristi delle emoticon che mi hanno fatto temere un’incursione di LUI sul blog («faccina culo, smile faccine culo»), l’amante del bricolage anomalo («come costruire un perizoma»), il fanatico dei sinonimi con qualche problema di digitazione («cose i sininimo di lusingato»). Largo poi agli amici con qualche problema intestinale («curare aerofagia, problema acuto di aerofagia»), a chi non si fida delle etichette e deve avere il dettaglio delle composizioni dei maglioni («abbreviazione lana merinos») e pure all’informatico pignolo («chiavetta usb a forma di tubetto»).

E poi ecco i migliori, ovvero i naviganti alla ricerca di siti scabrosi e finiti in mezzo alla derelittaggine: «culo bacio» e «una persona bacia il culo di una donna» (qui c’è solo uno che fa culo, e baci pochi, ahimè), «sono uscita senza mutandine» (oddio, Barbie Cuor di Cipresso ha colpito anche on line), «senza mutandine» (ancora? Mi viene la cistite solo al pensiero, grazie) e «34 di piede» (ok, il nostro blog si regge in piedi solo grazie a Barbie, non ci sono santi).

Un plauso invece al buongustaio, che cercava proprio noi: «sexy or sensuale blogspot». Grazie a Blogger, che ci considera sexy: ma l’ignaro visitatore si deve evidentemente essere suicidato di fronte a tanta sensualità. Blogger? Hai una vita sulla coscienza.

8 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

già panzallaria diverso tempo fa ha scritto un post su questa cosa...e anche io ne sto preparando uno,ma aspetto ad avere molte chicche,per ora ne ho alcune molto interessanti....la più astrusa? sesso a mozzate!

P.S.
Grazie per i commenti che mi avete lasciato,stamattina ero proprio giù...Ora va un pò meglio ma non ho voglia di studiare e devoooo!!!
Un baco grandissimo :)

Callista ha detto...

Attendiamo con ansia...
Bacini coniglieschi! E studiaaaa, che sennò Stussi piange!

Giulianissima ha detto...

Be, se un giorno dovessi dimenticare l'indirizzo del vostro blog saprei cosa cercare su google per ritrovarvi: "ragazze simpaticissime e ironiche..."

;O)

Miranda ha detto...

ahhh amo le chiavi di ricerca *_*
forse il mio preferito è come costruire un perizoma... insomma, pensate a ciò che c'è dietro... cosa spingerà questo/a individuo/a a volersi costruire un perizoma da se, cosa avrà mai in mente, e poi perchè non compralo direttamente a 3euri da tezenis?!?! affascinante *_*

Daniele Sorgente ha detto...

Molto, molto, molto divertente.

scrittricexcasore ha detto...

carine le chicche trovate...non si smette mai di meravigliarci in questo strano strano mondo...a presto...:)

DeBbY ha detto...

io vi ho trovate xk cercavo le foto del mafalda...che poi è la discoteca di parma...mi fate morire dal ridere tra l'altro...mitiche =)

Ch@fy ha detto...

non so voi, ma la prima volta che mi sono trovata di fronte al diario delle derelitte è stata qualche settimana fa quando la mia cara mammina disperata stava cercando su google un rimedio per le sue sopracciglia ormai canute.da allora nn c'è giorno in cui nn leggo una pagina dl vostro diario,siete grandi!