martedì 17 aprile 2007

Notizie dal sud

Venerdì pomeriggio.
Suona un cellulare. Dopo qualche secondo, qualche bel secondo, mi accorgo che è il mio (ehhh … mi chiamano talmente poco che a momenti non mi ricordo nemmeno come fa la mia suoneria).
Chi osa disturbare le derelitte nel bel mezzo della loro attività creativa? (Stavamo “lavorando” sull’abc)
Controllo distrattamente il display sicura di vederci scritto “mamma” e quindi essere costretta ad andare a farle la spesa oppure “coinquilina” e doverle portare le chiavi di casa che, per l’ennesima volta, si è persa per il mondo. Invece … SORPRESA! Lo schermo indica chiaro e limpido il nome Lex.
Convinta di soffrire di allucinazione giro il telefono verso Callista che mi conferma, dandomi degli scappellotti sulla nuca e dicendomi “cosa aspetti????? Rispondi!!!”, che a chiamare è proprio la mia meraviglia.
Telefonata, come al solito, al limite del surreale. Dopo gli auguri di Pasqua che ci siamo scambiati via sms lui ha chiamato per vedere come stava la sua beddhazza …
L: “eh … ma non ti sei fatta più sentire, però!”
M: “no, guarda, permettimi di contraddirti. Ti ho chiamato tre volte e non hai mai risposto quindi ho pensato di romperti le palle e non ho più telefonato. (altra regola telefonica fondamentale delle derelitte: se lui, il bastardo, non risponde a tre telefonate consecutive, basta! Non si telefona più, non ci si fa sentire perché il suo non rispondere è un chiaro segnale che il nostro tentativo di comunicare con lui lo disturba. E qui si torna alla regola numero 5 del nostro
decalogo secondo la quale la derelitta non rompe … mai!)
L: “ e io non ti ho più chiamata perché credevo fossi arrabbiata perché non avevo risposto!
… bene, due imbecilli. Due imbecilli patentati.
La telefonata prosegue tra chiacchiere e risate, la sua risata … cristallina, coinvolgente, sincera.
E poi la fatidica domanda “ma perché tu e Callista non venite a trovarmi verso maggio? E’ bello qua, fa caldo, il mare è fantastico, vedessi che colori… dai, vi aspetto!”
Fingo un contenuto entusiasmo rispondendo con un “mah, vediamo, non so ancora quali programmi abbiamo… ti facciamo sapere sicuramente” ma Cally deve legarmi alla sedia per impedirmi di comperare al volo i primi biglietti aerei verso il sud. La telefonata si conclude con una serie di ”baci, baci, mille salutini, stai bene, ciao, fatti sentire, si baci, che bello sentirti, baci, anche per me, baci, ciao, ciao, baci “

Se il week end si è concluso in maniera inaspettata lasciandomi un'espressione ebete per due giorni, grazie alla voce della meraviglia, la settimana non poteva che iniziare in maniera bizzarra, con i messaggi di suo fratello: lo sgrammaticone.
Da quando è sceso a casa perché gli hanno “insteccato” un dito, non passa giorno che non mi tenga aggiornata sui suoi spostamenti e sulle condizioni meteorologiche. Volete sapere com’è il tempo in Salento? Chiedete tranquillamente a me. So perfettamente temperatura, umidità, vento, cielo e, se vi interessa, ho anche il bollettino dei naviganti. Giuliacci trema!
Dopo una domenica insolitamente silente, ieri sera mi arriva questo messaggio (che, ovviamente, ricopio fedelmente):
“Ma ciao stupenda allora che fai di belo stasera io al cinema,con amici, nn sarai sempre la solita scansaf. nn mi dire che sei gia alletto”
Innanzitutto ho fatto una ola per il fatto che Gianni ha usato due virgole. Ma ci rendiamo conto? Due virgole in un solo messaggio … incredibile. Probabilmente sarà stato un errore, voleva mettere lo spazio e gli è uscita la punteggiatura. Ma poi … scansaf??? Vorrà dire sicuramente scansafatiche. Ma uno che mi accusa di essere pigra non si degna nemmeno di scrivere “atiche”? E ancora … alletto??? ma perché?
Troppe domande. In fondo stiamo parlando dello sgrammaticone. Nulla ha logica. Rispondo che, essendo le undici, mi stavo preparando sì, per andare a letto. E faccio l’errore di chiedere che film andasse a vedere.
Dopo qualche minuto : “a ormai sei vecchia nn so che film ho comprato il bilietto ma nn mi ricordo il titolo”
Ahhhh … ecco! No, è troppo anche per me. Decido di non rispondere.
Vado a fare una doccia e poi dritta alletto.

18 commenti:

Giulianissima ha detto...

Della serie: a volte ritornano, eh? Non so perché, ma ho la sensazione che due derelitte a maggio saranno in quel di lecce...Non so cosa mi porti a questa conclusione...mah!

-_0

LA CONIGLIA ha detto...

e vai di salento a maggio!!!!

Sara ha detto...

uuu ma è di lecce proprio?
come il mio ing?

anch'io salento a maggio...uff ufffff!

Mafalda ha detto...

@giulianissima e coniglia: un giretto nel salento ci starebbe proprio bene. Meraviglia a parte, un po' di mare (e che mare) sarebbe un toccasana.

@sara: no, non lecce. Un po' più giù.

PiKky_p ha detto...

lo grammaticone mi sta sempre piu simpatico...
ma mi sorge un dubbio: non sara mica uno di quelli che si entusiasmano per ogni genere di fenomeno meteorologico e vogliono rendere partecipi di tale gioia amici e parenti?

gio_gio ha detto...

Dio è tornato leeeeexxxxxxx... il bel pelato!! Che ridere la tua faccia da ebete durante tutto il week-end... rido ancora!!!!

Il 25 aprile stiamo organizzando una scampagnata a otranto!!!
Ovvio che se scendete a maggio, mi fate uno fischio e io vi raggiungo...

PS: sullo sgrammaticone non proferisco parola... sarei fin troppo cattiva... Un po' come quando mi capita di vedere qualche sprazzo di Uomini e donne di maria de filippi... Ma ce ne fosse una che parla bene l'italiano!!!! Ussignur (si dice così) ;-)

Callista ha detto...

Io ci vengo in Salento, beddhazza mia, ma se mi abborda lo sgrammaticone ti lascio giù e vado da gio_gio (tra l'altro, è OVVVVVIO che se scendiamo ti passiamo a salutare!)

Mafalda ha detto...

@gio_ gio: ma era assolutamente già dato per scontato che se veniamo nella bella puglia passiamo a trovarti. Ci mancherebbe!

Luca ha detto...

L'estate è vicina... e anche Lex... si avvicina :-)
Mi sa che il ritrovo blogger lo farete in salento!
Vi avverto che ci sarò anche io nelle due di mezzo di agosto, mi troverete vicino a Manduria, terra del Primitivo.

gio_gio ha detto...

Siiiiii grandiiiiii....
Dai mafy... callista ha ragione... lo sgrammaticone non si regge!!
Cally sei la benvenuta... se vieni ce ne andiamo "ciurlando" (termine utilizzato dalla mie parti per indicare l'andata a zonzo!)...
Magari becchiamo anche la giulianissima... ha detto che forse scende a fine maggio!!! Ah, già mi ci vedo... un incontro troppo derelitto!!!!!


@luca: ma siete davvero tutti pro_salento? Manduria è molto vicina a casa mia...

gio_stregacciabuona ha detto...

Che dite va meglio questa streghetta?
Quella precedente non si vedeva bene...

Apple ha detto...

Ma ciao sempre meno derelitte!!! Dopo la serata al ristorante in astronave, e dopo l'invito di Lex , mi sa' che derelitte lo sarete ancora per poco.!!

Lasciatemi lanciare una parola a favore dello sgrammaticone, che io adoro, mi sta' troppo simpatico!!! Se vi avanza, potrei propormi io!!! E' adorabile!

In bocca al lupo!! Per tutto

P.S. a maggio anche io ed Angy saremo nel salento, ma non sappiamo bene quando... Un po' per il mare.. un po' per... altri motiviiiiii ( purtroppo non miei, insomma sono la Cally della situazione).
Magari potremmo incontrarci e consolarci a vicenda!!
Un bacio

Mafalda ha detto...

dai che organizziamo un ritrovo...
siiii!!!!!
la nostra streghetta è già lì, forse anche giulianissima e poi anche apple e angy ... ma sai quante ne combiniamo noi sei???
Ce ne andiamo tutte ciurlando (che ha un'assonanza pericolosa con un altro termine ... )
Sarebbe trooooooppo bello!


@apple: no, lo sgrammaticone no! Fidati apple, no.

gio_stregacciabuona ha detto...

Grande mafalda... fighissimo!!!
Ce ne andiamo ciurlando a conprare un po' di trozzole (cose inutili ma che rendono felicissime!!!!!) :-)

PS: ma tutti qui giù venite a trovare gli uomini? Ecco poi perchè il piatto piange per noi del posto... me derelitta!!!

Mi toccherà fare una magggia speciale... ABBBRACADABBRA a tutti!!

Apple ha detto...

Lo sgrammaticone...
Ma sai dovrei vederlo, ho un debole per i calvi io... Cosa che ho scoperto da pochissimo!!! E' calvo?? Se è si.. lo prendo a scatola chiusa.. e poi sai che ridere i suoi sms!!!
Le cose trozzole, anche se non ho idea di cosa siano gia' le adoro...

Callista ha detto...

Ma cos'è, uno si assenta dal blog per un pomeriggio e si attiva un happy hour? ALORA?
Per il salento a maggio va benissimo: male che vada tutti a roma (bistecca, aspettamiiii, alla faccia di consueeelooo).
Le fatine/streghette di gio_gio sono bellisssssimeeee: voto per la seconda.
Apple, macchè meno derelitte: gira da una parte e dall'altra capita il disastro, ma non è neanche da raccontare da quanto è disperante.
E comunque lo sgrammaticone non è brutto: combiniamo?

gio_stregacciabuona ha detto...

E la seconda sia!!! Anche perchè il verde è il mio colore preferito!!! :-)

Anche l'idea romana mi piace...

BUONANOTTE derelitte :-)

Sara ha detto...

ma com'è che io non posso fare vacanze a maggio??
però a roma due giorni per chagall ci vado sicuro...
voglio la telecronaca completa di incontri e disastri salentini!
passate da qui mentre tornate? e mi portate qualche chilo di pasticciotti che ancora non ne ho avuti abbastanza?
Cmq la testata con lo studente già mi ha migliorato la giornata: che risate! Pensa lui povero come si sentirà?? Mamma mia sto ripensando all'assistente di medicina nucleare... ahhhhh che bellino!