sabato 23 giugno 2007

Ispiratio latitans...

Fa caldo, fa tremendamente caldo: e l’ispirazione vaga per casa cercando invano di accoppiarsi col pinguino delonghi. Derelitta pure lei, se non fosse che non nutro particolare attrazione per i pinguini delonghi.

Viste le temperature tropicali, era abbastanza ovvio che mi venisse un raffreddore clamoroso e che mi si bloccasse la schiena: oltre a patire il caldo, quindi, respiro come un cane carlino e tiro la gamba destra. Un insieme pietoso: a tutto questo potete aggiungere il fatto che la Mafy mi sta maledendo perché per due giorni l’ho abbandonata. Sopravvivrò?

Per distrarvi dall’orrenda immagine di Callista malaticcia, una poesia pescata direttamente dalla saccoccia delle emergenze amorose. Avete qualcuno che amate? Dedicategliela, ne sarà felice. L’amato o amata in questione fa culissimo? Tentar non nuoce. Non avete nessuno da amare? Autoleggetevela, con convinzione. Dopotutto, aiutati che il ciel ti aiuta.

E buon fine settimana a tutti.


Il tuo corpo è composto di frutti.
La notte esali un odore di pesche.
Scende il tuo bacio dalla gola al cuore
come va l'acqua d'una fontana.
E la mia pelle freme alle carezze
come al soffio di Dio l'erba dei campi.
Sei una coppa di frutti posata
accanto alle mie labbra, tutti i giorni.


(Jorge Carrera Andrade)

10 commenti:

Atomica ha detto...

ho letto i vecchi post, mi sono ammazzata dalle risate.

Rodrigo ha detto...

Oi, achei teu blog pelo google tá bem interessante gostei desse post. Quando der dá uma passada pelo meu blog, é sobre camisetas personalizadas, mostra passo a passo como criar uma camiseta personalizada bem maneira. Até mais.

Galadriel ha detto...

dai coraggio coraggio!

S.B. ha detto...

forza !! Ce la puoi fare ! :-)

Luca ha detto...

Cara derelitta, ho visto gente in giro influenzata, ammalata, febbricitante è proprio vero, non ci sono più le mezze stagioni,il mondo porco bastardo ci ha tolto anche quelle.
Ma consolati non sei sola.
Grazie per la poesia, mi ha trasmesso sensazioni.

Acca75 ha detto...

Bellissima la poesia!!! Fa quasi sentire delle vibrazioni speciali!!!! Me la posso riciclare con la prima che la merita?!?

;-)

Acca

Ps. Ti direi in bocca al lupo per il raffreddore, ma non è abbastanza balsamico.

Sempreinspiaggia ha detto...

Ma chi delle due ha rubato il forcone (cornuto) del nettuno?

Sempreinspiaggia ha detto...

E visto che ci sono ho un regalo per voi!

Una impegnata nella pubblica amministrazione:

http://www.comune.mafalda.cb.it/

L'altra nel business:

http://www.callista.net/

pOpale ha detto...

Callista la poesia è bellissima e anche rinfrescante :)

Tomas ha detto...

carina la poesiola.......
rimettiti presto !