venerdì 25 gennaio 2008

Cheese ... sorridi

Ieri.Ore 17.30. Trento Centro.

Ho appena finito un corso d’aggiornamento e cammino lesta lesta verso la macchina …
Con il mio tailleur very professional, (ero l’unica al di sotto dei 50 anni e dovevo dare almeno la parvenza di quella seria), gli stivali con il tacco, i capelli svolazzanti, impegnata in un fitto scambio di sms con callista attraverso saltellando piazza Duomo cercando di non lasciare tacco e caviglia nelle fughe tra un sampietrino (da noi chiamati bolognini) e l’altro.
Passo sotto il Nettuno e lo saluto … lui ricambia facendomi l’occhiolino. (era al cellulare con il cugino di Bologna)
Sono alla fine della piazza quando si avvicinano due ragazzi … uno mi si piazza davanti bloccandomi la strada e con un sorriso a milleduecentoquarantasettedenti mi dice “scusa, posso chiederti un favore? Faresti una foto?”
“Ma certo, ragazzo carino con un sorriso contagioso, come faccio a dirti di no?”
Mi avvicino, allungo la mano per prendere la macchina digitale e fotografare i due turisti ansiosi di farsi immortalare con alle spalle il Nettuno e il duomo ma non faccio in tempo a muovermi che il secondo ragazzo mi mette una mano sul fianco e mi “trascina” verso il centro piazza.
“La foto la vogliamo fare con te … mica noi due … così immortaliamo le bellezze di Trento”
Sorriso ebete della sottoscritta ... mi ripiglio in fretta e sfoggio subito lo sguardo "tu-si-che-hai-capito-tutto-dalla-vita-buongustaio"
Facciamo le foto, scherziamo un attimo, rifiuto a malincuore la proposta di andare a bere un caffè con i due bei ragazzuoli (sono in ritardo superfotonico … la lezione calcio-pugno-calcio-insulto mi aspetta in palestra) e scappo verso la macchina.

M: Cally … sono appena stata fermata in Piazza Duomo da due ragazzi … mi hanno chiesto di fare una foto ma invece che farla io a loro ne hanno fatta una per uno assieme a me sotto il nettuno. Ovviamente lui, Nettu, rideva come un pazzo!
C: Evviva, amica! Erano carini almeno?
M: Si, molto! Giovani, simpaticissimi, vestiti molto bene e meridionali. Dieci a uno che sono militari.
C: Niente di più probabile. Beh, dai … gli fai fare bella figura.
M: … come no!
C: Andranno a casa e gli chiederanno: "cosa avete visto di Trento?" e loro "il duomo, la fontana del Nettuno, abbiamo mangiato i crauti e i canederli, e abbiamo conosciuto una derelitta ..."
M: ehhh che bello! … con la fortuna che ho questi fanno un fotomontaggio e domani comparirà una mia foto in internet mentre faccio un pompino al Nettuno …
C: uhhh … bello. Ricordami che cerco la foto e la metto sul blog!
M: beh … così facciamo pubblicità anche al Trentino… no?
C: giustoooo … altro che la Melinda …
M: che dici? Chiediamo a mamma Provincia di darci il marchio DOC?
C: figooooo … bello bello … Derelitte Origine Controllata?
M: no … Drelitte Onoris Causa … suona meglio …

10 commenti:

Lillo ha detto...

La solita Sterminatrice di Cuori.

Ma che je fai te, agli uomini?

Baci,
-L.

P.S.: ho un progetto in mente, lo butto giù e poi vi informo.

Baol ha detto...

O Signur....ed io che pensavo che fosse un post normale...già me lo vedo, tra le chiavi di ricerca, "pompino a Nettuno", daiiiiiiiiii :D

L'avvocatessa ha detto...

Cioèèèè...VOI MI AVETE INSERITO NEL ROLL DEI BENEDETTI DA NETTUNO ED IO NEMMENO ME NE SONO ACCORTA!?!?!

[bang! bang! bang! smilino che sbatte la testa contro il palo fuori dal sottopasso ferroviario di stamattina...]

Ma grazie, ragaSSe.

Mafalda, io non mi sarei fatta fotografare se non dopo aver firmato una liberatoria...eh eh... :D Comunque, confermo: i militari "distaccati" in Trentino meritano.
TANTO.

Un abbraccio

:-)

L'avvocatessa

Master of Fouls ha detto...

...non manca una acca da qualche parte????

MoF

LA CONIGLIA ha detto...

che bella la piazza del Nettuno...me lo saluti tanto? E poi te credo che volevano la foto con la bellezza locale, sei una stragnocca!!! Col tailleur poi!!! ;)

Scorpio79 ha detto...

Ecco chi era quella bionda in tailleur che c'era sulla copertina di una guida turistica del Trentino-Alto Adige che ho visto in edicola oggi... Ciao Scorpio79

Mat ha detto...

muhahahahahahahahahaha!!

una cartolina di quel tipo farebbe di Trento la capitale della trasgressione.

che ridere

Ciccio di Nonna Papera ha detto...

Finalmente si parla di cose serie! Più pompini per tutti!

CdNP

Sturm und Drang ha detto...

Ma il Nettuno non era geloso mentre quei due ti si spupazzavano?

S.B. ha detto...

Anche io voglio la foto con le derelitte ! :-)