venerdì 13 giugno 2008

Parabrezza, parabrezza delle mie brame

Dieci giorni fa, in autostrada, mentre sorpassavo un gioioso camion un sassolino ha deciso bene di abbattersi sul mio parabrezza ... con il tragico risultato di romperlo.

Stella sul vetro e due lunghe crepe che si sviluppano in orrizzontale.

Ora ... con tutta la superficie del vetro ... dove si fa a spantazzare il sassetto? Che domande ... chiaro ... proprio davanti alla postazione di guida ... ad altezza occhi ... ovvio!!!

Il pomeriggio stesso telefono al numero verde che mi passa la sede della car glass più vicina ... quindi a trento.
Spiego il problema alla baldanzosa signorina che comincia a farmi una serie interminabile di domande

SCG: Il vetro ha i sensori per la pioggia?
M: Si
SCG: Ha il posto per far passare il filo dell'antenna?
M: (E come diavolazzo faccio a saperlo?) Penso di si
SCG: Sicura?
M: (posso chiedere l'aiuto del pubblico?) Si ... penso proprio di si
SCG: Mmmm controlliamo ... mi dia il numero del telaio.
M: (mmm non me lo fai, ciccia ... E poi ... ma ti pare che so il numero del telaio a memoria?) ehh non ho il numero sotto mano
SCG: Mi serve per confermare l'ordine
M: (minchia che simpatia!) Mi dia il tempo di andare a prendere il libretto e la richiamo


Richiamo la simpatia fatta donna, comunico i dati e aspetto l'esito
SCG: Allora, signora, il costo del vetro e del lavoro è di 725 euro.
M: (coooooooooooooooosaaaaaaa???? innanzitutto signora lo dici a tua sorella, ma poi ... di cosa è fatto il parabrezza??? di diamante puro?) cosa?
SCG: Ahhh ma no, non si preoccupi ... lei ha il massimale della polizza cristalli alto, paga tutto l'assicurazione.
M: (725 euro ... minchia) Ahhh grazie
SCG: Allora ... le do l'appuntamento per venerdì alle ore 10.00. Va bene?
M: (no, dico ... 725 euroooo!) Si, si va benissimo


Arriva il giovedì e miss simpatia mi richiama dicendomi che il vetro arrivato era quello sbagliato ... ovvero quello senza sensori e senza filetto per l'autoradio. Pace, capita.

Appuntamento spostato al mercoledì dopo

Il martedì la mia nuova amica mi chiama per avvertirmi che il vetro arrivato è, ahimè, graffiato ... Ripace, capita.

Appuntamento spostato a lunedì di questa settimana

Lunedì mattina un numero ormai conosciuto compare sul display del mio cellulare.

M: (ma che vuole ancora sta scassapalle?) Pronto.
SCG: buongiorno volevo solo avvisarla che, purtroppo, il vetro che ci è arrivato è errato.
M: ancora??? è già la seconda volta.
SCG: ehhh mi dispiace ma è colpa della concessionaria
M: quindi a quando slitta l'appuntamento?
SCG: vediamo quando arriva il vetro ... ma mi dica ... ha il sensore della pioggia?
M (ma mi stai pigliando per il culo, vero?) ma si, gliel'ho già detto
SCG: e ha anche il filetto per l'autoradio
M: (ok, è antipatica e scema ... dieci a uno che è anche fidanzata felicemente) si!
SCG: è perchè il nostro tecnico è perplesso
M: senta ... sono dieci giorni che guido sdraiata perchè seduta normale ci vedo poco e se sto più alta i capelli mi toccano sul tetto e mi rovino la piega ... passo a farvi vedere il vetro e così verificate
SCG: ohhh si, sarebbe perfetto
M: (chiederlo prima senza far passare 10 giorni pareva brutto, vero?) ok.


Cavolo ... non sto chiedendo un uomo carino, intelligente, mediamente con le palle e che non faccia culo (esisterà? Devo chiedere a Piero Angela) voglio solo un lunotto anteriore.

Il mio regno per un parabrezza.

9 commenti:

steff ha detto...

ma sei sicura che non hai l'assicurazione per i cristalli? ;)

rompina ha detto...

mentitori...in radio passano sempre uno spot in cui un capo officina con voce simpatica e giovanile da proprio l'impressione di poter risolvere ogni tuo problema in men che non si dica...il parabrezza e' maschio, cara, sta facendo culo pure lui...! ;oP

il paul ha detto...

ecco qui per te c'è il para...
la brezza metticela tu tanto puoi fare un salto da trieste che c'è sempre una bella arietta!

Bk ha detto...

fatti una moto.
o decappotta la macchina.

Stefano ha detto...

azz.....fidati di car glass ;)

lindöz ha detto...

ehhhmmm.. ma di solito i sensori per la pioggia non sono sui TERGICRISTALLI?? o_O uhmmmmm...

Unknown ha detto...

quindi mi stai dicendo che non chiedevi di me?!
:))))))

Anonimo ha detto...

Nella mia auto il parabrezza mi è costato 240.00, da Docttor Glass di Parma, e nel giro di un'ora circa.
Tutto pagato dall'assicurazione, per fortuna.
Ciao Mara

Adamo ha detto...

sono cose che capitano...pero' quelli li' sono degli incompetenti....tre volte lo sbagliano???ma????e per rispondere un po' a tutti....
@Rompina:dipende anche dall'entita' del danno....pero' sul fatto che il parabrezza sia maschio non ci sono dubbi...gli ha fatto Culo....
@Lindoz:Il sensore si trova all'altezza dello specchietto...sente le gocce e attiva automaticamente i tergicristalli...
Scusate...ma quando uno ne sa'...ne sa'....
W la polizza Cristalli!!!!!!