venerdì 6 giugno 2008

Questione di consonanti ...

L’altra sera in pizzeria.

Compagni di tavolo un po’ di gente della palestra.
Era partita come cena finale del corso … dovevamo essere una quindicina. Poi uno perché non può, l’altro perché va in ferie, quell’altro ancora perché la morosa gli fa storie se esce senza di lei (uomo triiiiiiiiiisteeeeee), Cally che bidona perché ha mille impegni … ci siamo trovati in 5.
Una ragazza molto simpatica ma fastidiosamente magra (le derelitte la odiano), il suo ragazzo, l’uomo sofferente (quando facciamo stretching produce dei suoni inquietanti … cose da chiamare il telefono grigio che tutela gli uomini con l’agilità di un gatto di marmo), Pinocchio e la sottoscritta.

Decidiamo cosa mangiare.

Io opto per un’insalatona mista (dopo le cene con Giò Giò e la coniglia è già tanto non mi abbiano scritturata per sostituire l’omino Michelin …), gli altri per una pizza normale mentre Pinocchio, munito di fame immensa quanto lui, ordina un calzone grande … praticamente due pizze sovrapposte con in mezzo il mondo ...

Si chiacchiera amabilmente del più e del meno, si spettegola sulle storie e gli intrallazzi nella palestra (io farne parte neanche a pagare, vero??? Ufff …), si sognano le ferie e si maledisce il tempo porco bastardo (cugino del pianeta) che sta ampiamente rompendo le palle.

Arrivano le pizze.

Portano quella alla ragazza davanti a me … tutto un tripudio di mascarpone e prosciutto crudo (ingrasso un etto solo a guardarla ma lo perdo subito producendo un peso uguale di acquolina), la bomba atomica del suo ragazzo con peperoni, salamino piccante, peperoncino (e un piccolo estintore da parte) e la regionale dell’altro commensale, con patate, salsiccia e carne salada (altro che incubi … questo si sarà sognato la Madonna…)

Mancano soltanto la pizza di Pinocchio e la mia insalatona.

Fameeeeeeeeeeeee!

Arriva la cameriera ma non è la stessa di prima … questa è una ragazza orientale … piccina piccina con capelli e occhi nerissimi.

Si avvicina al tavolo, dalla mia parte, e dice: “il cazzone grande è suo, signolina, velo?”

e poggia questo mostro di pasta di pizza davanti a me, mettendo l’insalata davanti a Pinocchio …

Ma dico … ma sei scema??? Va bene che è un periodaccio, passi che gli uomini fanno culo e che l’ormone è assassino, … ma non è carino chiedermi se voglio il “cazzone grande” (e qui già tremo per le chiavi di ricerca di giugno)

Mmmm ... ma si vedrà così tanto che ho bisogno di un uomo???

Sob

19 commenti:

gio_stregacciabuona ha detto...

Amica lascia peldele la cameliela bastalda!!!

Noi siamo belle e sbrilluccicose, tu bionda e io bruna... E un uomo sano di cervello ci sarà da qualche parte in giro per il pianeta porco bastardo!!!!!!!!!!!

Dai che la ci si fa a trovarlo...


PS: qui nel frattempo continuano gli sms!! Domani ti racconto... Baciiiiiiiiii...

occhidigatto ha detto...

be' una cenetta interessante. La pizzata della palestra mi aspetta la prossima settimana, ma ci conosciamo tutti poco e non so cosa ne verrà fuori..

Isabel Green ha detto...

tesoro ma tutte a te! :)

Donna Cannone ha detto...

Suvvia, io lo prenderei come un complimento. Buongustaia!! ;-p

Piulina ha detto...

Magari ti ha visto deperita! sicuramente voleva essere un complimento mascherato! :D

La Lunga ha detto...

non vedo l'ora sia fine giugno per vedere "chi ci cerca ci trova".... cazzone grande ahahahah!

Stefano ha detto...

ehm ehm....il mio commento in mente cade un pochino nel volgare.. ;) ......evito...forse è meglio.....

Baol ha detto...

Il soccorso alpino Baol è a disposizione eh! :D


Noi 'ste pizzate di corso di fit boxe le facciamo tipo una volta al mese...esageriamo? :D

Ciuiga ha detto...

Fantastica!! Devo dire che ho appena scoperto questo blog ma siete davvero esilaranti! Così almeno anche io rido della mia condizione di derelitta...Ben trovate!
Ciuiga

LA CONIGLIA ha detto...

sto ridendo come una scema. No, no certe cose non si possono dire alla mafyyyyy!!!!

lindöz ha detto...

buahahah beh oggi a mezzogiorno il cuoco che mi ha preparato la tartare è arrivato con l'assaggio per vedere se andava bene... me lo ha porto chiedendomi se ero io, signorE, che volevo la tartare... ma oooohhhh vabbè i capelli corti ma il vestitino a fiori ti può suggerire che (forse) sono una ragazza no?

ice ha detto...

ahahaha sto male ahahahahah
scusa ma quando ci vuole ci vuole...dico il cazzone glande glande ahahahahahahah

Adamo ha detto...

Ma da me la cena della palesta non l'ha proposta nessuno...bhe' evito il pericolo di LONTRE in avvicinamento!!!!!Signolina, la plego continui a mangiale insalate che altlimenti siamo lovinati!!!!!!

olezzo&ribrezzo ha detto...

concordo...
secondo me ti ha vista deperita e ti ha piazzato il caxxone...
buona vita!!

Scorpio79 ha detto...

Credo che non ordinerò mai più un calzone in vita mia...

Però non ci hai detto come ha commentato Pinocchio nel vedersi recapitare la tua insalata... Ciao Scorpio79

LaGina ha detto...

Mmmm meno male che nella mia palestra non organizziamo mai cene, altrimenti mi troverei a tavola con un branco di allegri 60enni con crisi d'età (e di identità) e di vecchie carampane appassionate di yoga

... altro che cazzoni ...

Anonimo ha detto...

OT

ami "Porto Selvaggio" [ www.portoselvaggio.net ]? allora salvalo! firma la petizione! (tutte le info sulla prima pagina)
http://www.firmiamo.it/bastaeolicoselvaggio
::::::::::
Contattami: ecoritmi@libero.it - www.ecoritmi.splinder.com
xfavore... DIFFONDI! :)

IlMode ha detto...

Magari era un lapsus freudiano e ne aveva bisogno lei. O magari è di buon auspicio, che ne sai? Certo che però sti cinesi dovrebbero capire la differenza tra una doppia pizza ripiena del mondo creato e... quella cosuccia li insomma.
Un salutone e uno smack ;)

"The ArtiSt" ha detto...

Siete di nuovo in possesso della "patata bollente"