martedì 10 giugno 2008

Tom tom ... to sorela!

Derelitta in trasferta in zona Milano.
Partenza venerdi sera … praticamente notte. Sotto un diluvio universale.

Noncurante della pioggia preparo le mie cosine, piglio il navigatore gentilmente prestatomi dal Coinquilino, salgo in macchina, accendo i tergicristalli alla velocità massima e parto.
Autostrada pressoché deserta.
Meglio così.

Scrivo a Cally.
M: "Cally … ma secondo te è meglio se faccio tutta autostrada o il pezzetto Affi – Peschiera lo faccio sulla normale?"
C: "Se fai la normale tagli un bel po’ di chilometri … io farei quello … tanto hai il navigatore. Vai tranquilla."

Le ultime parole famose … “tanto hai il navigatore vai tranquilla”

Esco dall’autostrada dove trovo il casellante marpione che mi riempie di complimenti.
Grazie, grazie … peccato solo abbia 80 anni … o se non li ha li dimostra … tutti!

Seguo diligentemente le indicazioni della vocina femminile che esce dal tom tom.
Ho da poco imboccato la tangenziale quando dal display scompare la piantina.
Avrà perso il segnale, penso, oppure sono su un pezzo di strada nuova oppure la signorina sta usando la cartina per farsi una canna … (quest’ultima ipotesi si rivelerà quella corretta)

"Tra 800 metri girare a destra … uscita più avanti … girare a destra e poi, alla rotonda prendere la seconda uscita."

Rallento un po’ … ma di un’ uscita nemmeno l’ombra

"Ora girare a destra"

Ma dove cacchio giro che non c’è nessuna uscita???

Proseguo lentamente per una decina di chilometri cercando di evitare le piscine d’acqua che si sono formate in strada. Un cartello enorme indica l’uscita “A4 – Milano Venezia” sulla destra.

"Proseguire dritto"

Che faccio?
Ok, sono un pochino scema … sono andata dritta … trovandomi persa nella campagna attorno a Peschiera.
Torno indietro smadonnando … (sono un donnino fine quando mi arrabbio) e seguo le indicazioni dei cartelli stradali.
Entro, finalmente in autostrada … percorro nemmeno 200 metri e la mia simpatica compagna di viaggio mi dice.

"Appena possibile tornare indietro … effettuare un’inversione a U"

Ma ceeeeeeeeeeeeeeeeeeerto … scema io che non ci avevo pensato … una bella inversione in autostrada per vivacizzare la serata è proprio quello ch ci vuole

Decido di spegnere l’aggeggio infermale e proseguo, senza inversioni a U, per l’autostrada. Meglio evitare di sentirsi dire che ne so? … di superare a destra, oppure di proseguire su due ruote tipo generale lee o, ancora, di fare un rifornimento volante.

Tom Tom di sto cazzo (perdonate la finezza) … molto meglio tornare al vecchio metodo dell'orientamento tramite le stelle ... fanculo ... piove!

Vabbè …il week end è stato molto bello, peccato solo sia finito di merda (e scusatemi ancora … ma quando ci vuole ci vuole)

Riassumendo:
- i cartelli stradali hanno ragione
- entrare in autogrill, di notte, da sola, con una canotta scollata non è propriamente un’idea geniale.
- Il pianeta porco bastardo è proprio bastardo … ma tanto tanto
- Il proverbio dice che “non può piovere sempre” è falsissimo ... qui c’è il diluvio universale … e non sto parlando solo di meteorologia …
- Grazie a
Giò Giò per la compagnia virtuale di venerdì notte e per l’abbraccio telefonico di domenica sera.

21 commenti:

steff ha detto...

ehhh mappe non aggiornate, cara omonima :P
ma effettivamente la strada nuova tra affi e peschiera è molto nuova e non è possibile che sia già inserita nella cartografia italiana... cmq pensa che è proprio una bella scorciatoia :)

Stefano ha detto...

i navigatori hanno un'anima....sentono la tua fiducia.... ;) se non ne hai, sono bastardi !!

Lillo ha detto...

Scommettiamo che se ci mettevi la vocina maschile, non si sbagliava?

...

Muhuhuhhahahahahahah

no, vabbè, scherzo, lo sai che ti voglio bene.

Ma a parte il viaggio, proprio TUTTO di merda, il resto?

Bacio,
-L.

rompina ha detto...

solidarieta'...!
le signorine dei navigatori sono tutte delle poco di buono alleate del pianeta porco bastardo e delle compagnie petrolifere...bene che vada ti fanno macinare una decina di Km in piu'...maledette......

ora vogliamo sapere di piu' del tuo weekend pero'..! ;oP

Mafalda ha detto...

@steff: si, si ... bella scorciatoia se non ti perdi ;-)

@stefano: la mia non era sfiducia ... era voglia di lanciarlo dal finestrino! :-)

@lillo: tesorooooo ... il resto non l'ho scritto perchè va peggio del mio viaggio! il che è tutto dire! Un bacio
P.S. a breve avrai nostre notizie ... il che può sembrare minaccioso ... e infatti lo è :-)

@rompina: giuuuuusto! Sono tutte delle poco di buono ... oh! Non ho niente di particolare da raccontare del week end ... non ho novità da spifferare ... altrimenti sarebbero state le prime cose che avrei scritto ... no? ;-)

LaGina ha detto...

Beh pure il mio tom tom una volta, mentre mi trovavo DENTRO un casello e avevo appena pigiato il bottone del biglietto, mi fa:
"Si prega di tornare indietro"

... Sicurooo!! L'ho spento e mai più riacceso

Pink ha detto...

O quando ti dice "Svoltare stretto a destra" quando, sulla destra, ci sono solamente fossi pieni d'acqua perché le risaie sono sempre in piena?

Un giorno ci proverò, ma con la macchina di qualcun altro!

Pink

paul-para ha detto...

ma il navigatore è solo per gli uomini!!
per la donne è stata inventata la navigatrice...non sa le strade ma ferma i passanti e chiede indicazioni facendo gli occhi dolci...

patty ha detto...

anche noi col tom tom abbiamo sempre avuto mille problemi...
in autostrada:"uscite PIù AVANTI"...ah ma dai!!pensavo più indietro!!!
senza contare le mille inversioni a U che mi ha fatto fare!!!
dopo che da un'ora mi stava mandando dritto x una strada HA REALIZZATO che dovevo tornare indietro!!
tralasciamo poi la passione innata che ha x Padova, ogni volta che ci deve portare da qlche parte ci fa prendere la bo-pd......O_____O

lindöz ha detto...

Io sono ancora fedele alle buone vecchie cartine.. stradali eh! ... anche perchè sulla moto non so dove metterlo il tom-tom!! ;-)

Sole d'autunno ha detto...

Io tra Affi e Peschiera ci abito.. e se ti può consolare.. sappi che in quella "scorciatoia" sono riuscita a perdermi anche io.. ;-)

Baol ha detto...

Secondo me lo hai montato al contrario :D

Mafalda ha detto...

@lagina: beh ... comodo tornare indietro mentre fai il biglietto ... metti la retro e fai indietreggiare tutta la fila urlando "scherzetto, scherzetto!!" ... morte assicurata.

@pink: quando trovi qualcuno che ti presta la macchina, chiamami che ti accompagano nell'esperimento!

@para: dici??? la prossima volta farò come consigli tu ... vediamo se funziona o se mi arrestano!!! :-)

@patty: oddio ... per fortuna il mio non ha ancora dato segni di prediligere una città in particolare ... nel caso lo debba fare posso suggerigli ... che ne so? Gallipoli??? una assolutamente a caso, eh!

@lindoz: in effetti in moto è leggermente scomodo ...

@sole d'autunno: graaaaazie ... io notoriamente ho il senso d'oriamentamento di una trottola ... ma sapere che anche tu che ci abiti hai avuto difficoltà mi consola assai.

@baol: può essere ... può essere :-)

Piulina ha detto...

Come ti capisco.. una volta per andare in un centro commerciale con il mio ragazzo il simpatico tom tom ci ha fatto fare 10km di autostrada per poi dirci "fate inversione a U appena possibile e tornate indietro per 10km" e poi dire ancora "girare a destra tra 200mt" ma sì amore, giriamo a destra, tanto c'è solo un aiuola!!!

Pappina ha detto...

Io al tom tom non ci credo. Dice sempre una marea di cazzate. Meglio i cartelli. Bacio!

Piggona ha detto...

Che momento...
Io avrei strozzato il navigatore, e l'avrei gettato dal finestrino in mezzo alla pioggia..per poi gridargli:
"Adesso NAVIGA!!!"

Scorpio79 ha detto...

La prossima volta, prima di accendere il tom tom chiamami: la superstrada Affi-Peschiera la conosco pressoché a memoria. E poi, venerdì guarda caso ero pure io a Milano, al ritorno avrei potuto evitarti l'impiccio di recarti da sola in autogrill con scollatura da urlo... Ciao Scorpio79

Lady Cocca ha detto...

odio i navigatori!! :(

bdp ha detto...

sìsì confermo quello che ha detto la patty! il suo navigatore ci porterebbe sempre a padova se fosse per lui! gallipoli sarebbe molto meglio in effetti :D

Adamo ha detto...

Allora...apparte il Tomme Tomme che a me ormai mi fa culo ogni volta che l'accendo....ti deve essere successo qualcosa di Bruttino...guarda avanti!!!!!per i camionisti sexy con canotta a prese d'aria invece un pensierino te lo farei fare....e' sempre il solito discorso che abbiam gia' fatto...non ti sai accontentare...:-)un bel camionistello....!!!!!!!!Bacio!!!

Lone Wolf ha detto...

L'idea di fumare la cartina è venuta anche a me, sabato scorso...

Ma riempirla con della sterpaglia ai margini dell'A4 non credo sia stata un'idea prestigiosa...

mmmmmmm....