lunedì 30 marzo 2009

Ora legale... prrrrrrr

Aiuto!
Odio l'ora legale.
Già è primavera.
Primavera per modo di dire visto che stamattina le montagne sono tutte imbiancate.
Ma è un dettaglio.
Già è primavera e uno è scombussolato dalle giornate più lunghe, gli alberi che fioriscono e le rondini che svolazzano.
Già c'è la spossatezza di marzo.
Già c'è la sindrome da bradipo assonnato ossia la voglia di rimanere perennemente sotto il piumone a fare nanna e crogiolarsi nel calduccio.
Già c'è quella temperatura bizzarra e fa quasi più caldo fuori che in casa.
Insomma... già uno c'ha i suoi bei problemini...
E che succede???
Succede che ti rubano un'ora.
Una preziosissima ora di sonno.
No, dico... stiamo scherzando?
Qualcuno ha suggerimenti per uscire indenni dal jet lag dell'ora legale???

3 commenti:

Fra ha detto...

Pensare al lato positivo...più ore di luce e di sole (si spera) mettono un po' più di allegria...va bè ci ho provato ;D
Bacio
fra

yashanti..il blog di una donna del sud che nasce al nord ha detto...

leore di sonno notturno sono diminuite ma si alungano quelle di giorno....

Petit chocolat belge ha detto...

un bel caffé caldo alla mattina e viaaaaa... (come sono brava a mentire)